Banner
Banner
Banner

Foglie di Lauro. Donatella Monaco: mamma e nonna, ma non ha mai messo da parte la sua "Viva" vocazione per il canto.

donatellamonaco         Mamma e nonna, ma non ha mai messo da parte la sua "Viva" vocazione per il canto. Donatella, il nome d'arte, ma il suo cognome è Monaco. Capuana di origini controllate, doc, insomma. Partecipa al concorso canoro "Una Voce Italiana", in onda sul canale Italia 3 Extra, su sky Blu e Mediaser. Un trampolino di lancio, che raccoglie consensi ed apprezzamenti, non solo dalla critica, ma soprattutto da parte dei numerosi telespettatori, che puntata dopo puntata consolidano il primato nello share. Donatella segue, in ordine di puntata, l'esibizione di Francesca Migliore e Domenico Morrone. Insomma, la pattuglia capuana è ben rappresentata, sotto l'egida di Gianfranco Caliendo, musicista de "il giardino dei semplici", che firma, anche, gli spartiti di Donatella, con i testi di Tonino Migliore.
Viva, si intitola la canzone, anche in videoclip, ed è la prorompente vitalità della cantante, che viene fuori e che rappresenta in toto il suo carattere. E per chi la conosce da anni, sa bene che la metamorfosi avviene in un attimo, il tempo di salire sul palcoscenico. Lo sappiamo bene, perché sulle tavole della vita, Donatella è riflessiva, parla poco, ed all'occorrenza, generosa e sincera con chi condivide con lei la vita. Nelle sue esibizioni, invece, è l'esatto comtrario: determinata, grintosa, quasi impone la sua presenza, la sua personalità. Anni di esperienza nel suo bagaglio artistico, arricchito da numerose testimonianze professionali, che ti formano nel carattere e ti temprano anche alle brusche cadute, ma che Donatella ha affrontato con forza e determinazione. Il titolo del brano "Viva" e le parole trasformate in versi rappresentano una conferma, che trovano negli autori, Caliendo e Migliore, una sintesi perfetta. Donatella Monaco, segue con impegno e determinazione, lezioni di tecnica vocale dal maestro Carmine Migliore. Anche lei, deve molto a Franco Fierro, che ebbe l'intuito, da autentico talent scout, di inserirla nel mondo dello spettacolo, poi ai fratelli Tonino e Carmine Migliore, di averla accompagnata in questo meraviglioso mondo. Lo spettacolo "Ranieri è sempre Ranieri" con Tonino Migliore protagonista e Donatella showgirl, una conferma.

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.