Banner
Banner
Banner

Foglie di Lauro. La BCC Terra di Lavoro, il prossimo anno compirà cento anni: Roberto Ricciardi, capuano, al timone da luglio scorso...

bccLa Rerum novarum, è stata, ed è una delle encicliche con finalità sociali più apprezzate di tutti i tempi. Venne promulgata il 15 maggio 1891 da Papa Leone XIII, con la quale, per la prima volta, la Chiesa cattolica prese posizione in ordine alle questioni sociali e fondò la moderna dottrina sociale della Chiesa. Di questa enciclica, ne fu tra i maggiori assertori don Luigi Sturzo, di cui reminiscenze giovanili, ci riportano ai primi studi sulla politica italiana.
I principi della "Rerum novarum" furono fondamenta salde, per la nascita, nella nostra provincia, dell'attuale Banca di Credito Cooperativo, dedicata a San Vincenzo de Paoli, il Santo dei poveri e patrono di Casagiove, città dove venne istituito il primo sportello dell'istituto. Siamo agli inizi degli anni venti; il periodo bellico, impose, al primo nucleo dei soci, cautela e prudenza, per poi rigenerare, con concreta attività solidale, l'incremento delle attività d'istituto, che proseguirono con una importante presenza nella città capoluogo e fino ai giorni nostri. La BCC Terra di Lavoro, il prossimo anno compirà cento anni di vita; oltre alla sede di Casagiove, ha filiali a Caserta, San Prisco, S. Maria C.V., AVERSA e poi a San Vittore del Lazio, Cassino, Mignano Monte Lungo, Galluccio, mentre a Capua, Recale e Limatola, sono operativi i cosiddetti BCC POINT o Bancomat intelligenti, sportelli multimediali per i servizi bancari di versamento e prelievo e pagamenti vari. A S. Angelo in Formis ed a Castel Morrone, gli ATM tradizionali, abilitati al solo prelievo; imminente apertura, a Marcianise, nella centralissima piazza di Nassyria, così come il trasferimento della filiale di Caserta in via Cesare Battisti. La compagine sociale conta oggi 3610 soci, nel vastissimo territorio che abbraccia le province di Caserta e Frosinone; 26.000 clienti, 75 dipendenti, con Direttore Generale il Dott. Antonio Francese.
La BCC TERRA DI LAVORO a seguito della legge di riforma del credito cooperativo, la 49/2016, ha aderito al Gruppo Bancario Cooperativo ICCREA. Vi abbiamo raccontato questo, per parlare, come nostra consuetudine, di concittadini che si fanno strada con sacrificio, impegno e dedizione. È il caso di Roberto Ricciardi, che da gualche mese guida, quale presidente, la Banca, precisamente da luglio, dopo l'elezione di Valentino Grant a deputato del Parlamento Europeo. È certa la riconferma del nostro concittadino alla prossima assemblea.
L'idea di scrivere qualcosa in proposito, è maturata in queste ultime ore di opportuna permanenza casalinga, che ha imposto una rivisitazione della modesta biblioteca, dove la rilettura di un testo scritto da Ermanno Corsi, ricordava la nostra intervista al Professor Ferdinando Ventriglia, capuano, direttore generale del Banco di Napoli. La storia si ripete per la città di Capua, con uno dei suoi figli migliori: Roberto Ricciardi, infatti, si è fortificato, caratterialmente, con una intensa attività sociale, partecipando, attivamente, al movimento scout e facendo del proprio spirito di servizio, una fucina di ammirevoli iniziative per i giovani e la città dove è nato e vissuto. Brillantemente laureato in Economia e Commercio, presso l'Università degli Studi di Cassino, ha ricoperto con impegno e dedizione l'incarico di Direttore dell'istituto Diocesano per il Sostentamento del Clero. È sposato con la pianista Franca Volpicelli ed ha una splendida figlia.
La BCC, in questi giorni, ha attivato due distinte linee dedicate, a beneficio dei propri clienti, onde sopportare le esigenze sia del settore retail che business.
Il momento che vive il nostro territorio è certamente bisognevole di punti di riferimento certi e consolidati, e la banca cooperativa si pone in una posizione di ascolto e sostegno, elementi indispensabili per riprendere, al termine di questo momento di difficoltà, con vigore e certezze, un rilancio economico e sociale, tanto auspicato nelle nostre comunità.

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.