Banner

Capua. 31 Gennaio - Franco Di Mare al Liceo Garofano….

Piazza dei Giudici - Cultura ed Eventi

francodimareIl Caffè Letterario” del Liceo Garofano, attività ideata dal Dirigente Scolastico, Prof. Giovanni Di Cicco, e curata dalla Prof.essa Vittoria Simone, si arricchisce di un nuovo appuntamento di grande valore culturale e sociale. Dopo Roberto Vecchioni e Giovanni Floris, giunge, infatti, al Garofano, il giornalista (partenopeo) Franco di Mare, volto noto di Unomattina, autore del libro “Sarò Franco”. L’incontro dello scrittore con gli alunni è per Venerdì 31 Gennaio alle ore 16:30, presso la Sede Centrale del Liceo Garofano, Teatro Dianthus. Il famoso giornalista, secondo il programma, dopo aver rilasciato una video intervista ad alcuni componenti della Redazione de “Il Garofano di Capua”, si presenterà al gruppo degli studenti che fanno parte del “Progetto Lettura” per rispondere alle tante domande sul suo ultimo libro. Chi non conosce Franco Di Mare? Nel corso della sua carriera giornalistica, si è occupato di politica internazionale e, per molti anni, è stato un inviato di guerra: attività per la quale ha ottenuto numerosi riconoscimenti. È stato autore di servizi e documentari sulla mafia e la criminalità organizzata e internazionale. Nel 2003 è divenuto conduttore televisivo su Rai 1 al timone di “Unomattina Estate”, “Unomattina Weekend” e poi, nel 2004, di “Uno Mattina”. Ha presentato, inoltre, numerosi eventi istituzionali al Quirinale alla presenza del capo dello Stato Giorgio Napolitano, tra cui l’iniziativa editoriale volta alla sensibilizzazione sull’educazione civile in occasione del sessantesimo anniversario della Costituzione Italiana. Alla sua attività di giornalista e conduttore affianca un forte impegno civile e sociale che lo ha portato a partecipare come testimonial allo spot televisivo per l’organizzazione umanitaria “Smile Train” e a realizzare uno spettacolo teatrale “Amira” in cui racconta le sue esperienze di inviato in aree di crisi per sensibilizzare l’opinione pubblica sugli orrori della guerra. Dall'alto della sua esperienza Franco di Mare ci regala un manuale di educazione civica e civile proprio attraverso il suo ultimo lavoro “Sarò Franco”. Cronaca, costume, cultura, società, economia offrono lo spunto per una riflessione dal forte valore civile, polifonica e sempre attenta al contesto culturale in cui viviamo. Il libro è rivolto soprattutto alle nuove generazioni che hanno la speranza e il dovere di scrivere il loro futuro, quel futuro nel quale bisogna credere per poterlo migliorare. Partendo dal mondo dei giovani e della scuola, passando per il lavoro, il razzismo, la medicina, i falsi miti, le paure, le tasse, la disoccupazione, l'autore traccia una sorta di identikit di chi siamo e cosa siamo diventati alla luce dei precedenti storici della nostra《 Italia, così bella e così complicata 》. Il libro raccoglie gli editoriali tratti dalla rubrica di Unomattina Sarò Franco 》che ha accompagnato per molti anni il risveglio degli Italiani.


F. Carta/M.P. D’Angelo – V C Scientifico

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.