Banner

Capua. Le calde coperte della solidarietà.

Piazza dei Giudici - Cultura ed Eventi

caldacoperta Gesùbambino1Lodevole iniziativa da parte di Don Gianni Branco e dei tantissimi volontari della parrocchia. E' notizia di questi giorni, infatti, la realizzazione, grazie al lavoro di bravissime sarte e di più di cento attivissimi volontari, di calde coperte di lana che saranno donate ai più bisognosi. La coperta è stata realizzata attraverso l' antica tecnica, di origine americana, del "patchwork". Esso, tradotto, indica "lavoro con le pezze" ed è un manufatto che consiste nell' unione, tramite cucitura, di diverse parti di tessuto al fine di ottenere un oggetto per la persona o per la casa. In questo caso, l' oggetto, come abbiamo detto, sarà destinato ai poveri della nostra comunità e possiamo dire che le coperte realizzate sono cucite, oltre che da un filo materiale, "da un filo invisibile: l' Amore". La seconda coperta realizzata, da sabato, sarà visibile in cattedrale. Riportiamo le parole piene di amore, di gioia e di gratitudine di Don Gianni Branco: " La calda coperta, frutto del lavoro dei volontari della parrocchia, avvolge ora il bambino Gesù e avvolgerà presto uno dei poveri della nostra comunità. Grazie a quelli che hanno generosamente offerto il loro prezioso lavoro non solo nella realizzazione di questo segno, ma nelle mille attività di carità nelle quali siamo impegnati... Grazie al lavoro delle nostre sarte anche la seconda coperta, realizzata con le mattonelle di lana dei tanti volontari, è pronta! Una gioia degli occhi e del cuore! Da sabato sarà in cattedrale..."  Un' iniziativa di grande solidarietà e avvolgente... come una coperta.

 

caldacoperta dellasolidarietà

caldacoperta Gesùbambino

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.