Banner
Banner

Caserta: Apre “A Casa di Lucia”, domenica 12 l'inaugurazione di 'In tutto liber'

Piazza dei Giudici - Cultura ed Eventi

Caserta 101221

La casetta dei libri seminata in tutta la provincia di Caserta mette radici e diventa associazione culturale grazie a un’idea nata da Assunta Aulicino.L'iniziativa, cominciata in pieno lock down il 15 aprile 2020, raccoglie più di tremila iscritti al gruppo facebook "In tutto Liber - Libri per essere Liberi", amanti delle lettura e della condivisione riuniti sotto un unico tetto virtuale. La biblioteca ambulante trova uno spazio creativo grazie alla promotrice del progetto. Domenica 12 dalle ore 10.00 il collettivo “A casa di Lucia” in via ponte,43 Sala, aprirà le porte ad una rassegna dedicata a grandi e piccoli e per la giornata di inaugurazione verranno presentate le attività in cantiere. << Il desiderio di donare una biblioteca nuova alla città – afferma Assunta Aulicino - si è fatto sempre più forte sin dai primi incontri online e dalle tante casette di legno installate e, adesso che abbiamo raccolto le forze, insieme al nostro team vogliamo donare alla città un ambiente creativo con un servizio dedicato al prestito di libri online e offline, consultabile in rete. L'intento è quello di combinare il piacere della lettura ai viaggi e agli antichi sapori della tavola>>.
Il salotto culturale - con l’aiuto di Raffaella Alois, Monica Ippolito, Donatella Pasquariello, Emmanuela Zinzaro e Rosita Foncellino e con la preziosa collaborazione dello Chef Enzo Romano - auspica a diventare un punto di riferimento per lettori appassionati agli itinerari ricreativi e letterari, che sognano ad occhi aperti paesaggi naturalistici e assaggi enogastronomici.
Dopo i saluti del sindaco Carlo Marino, sono previste le visite alla casa in fascia oraria (11.00 - 12.00/ 12.00 - 13.00/15.00 fino alle 21.00) e nel rispetto delle normative anticovid. In programma alle ore 12.00 il concerto "Musica e Parole" con il violinista e Professore d'Orchestra del San Carlo di Napoli Daniele Baglione, l'oboista Francesco Parisi e l’intervento dell’attrice Mena De Filippo. A seguire, dopo la pausa pranzo, accanto alla studio di Babbo Natale e la casetta delle letterine, arriva il momento atteso dai più piccoli con le “Fiabe tra le bolle” a cura di Emmanuela Zinzaro, Francesco Pio Papa, Melania Roviello e con la partecipazione della Ludoteca Fuori Di Festa. A chiudere la giornata inaugurativa, tra mercatini natalizi e assaggi culinari, la musica popolare del sud Italia dei Suonatori per Caso. Per info e prenotazioni scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.