Banner

Capua. Sabato 6 Aprile 2019, presso il parco dell'Istituto Paideia, "Operazione tutti in fila".

Piazza dei Giudici - Cultura ed Eventi

 

locandina paideia

Sabato 6 aprile con inizio alle ore 10.00 si terrà presso l’Istituto Paritario Paideia in S.Angelo in Formis l’evento ludico-didattico “Operazione Tutti in Fila”. Nel grande parco attrezzato del Paideia, le attività sia ludiche sia didattiche saranno realizzate grazie alla Protezione Civile-Associazione Radio Soccorso SOS Capua, alla Croce Rossa Italiana – Comitato di Caserta – Unità Territoriale di Capua, all’AGESCI – Gruppo Scout Capua 4. Sarà un momento di gioco dedicato non solo ai piccini della scuola dell’infanzia del Paideia; per l’occasione infatti,  le porte saranno aperte anche ai bambini non iscritti al Paideia e comunque rientranti nella fascia di età  5/10 anni che decideranno di partecipare all’iniziativa. In programma attività ludiche e didattiche, formative e informative per la diffusione della cultura della sicurezza nelle scuole e per la prevenzione dei rischi. Un’opportunità per illustrare comportamenti di primo soccorso da mettere in campo in caso di emergenza, diffondere una cultura della sicurezza, agire in modo corretto durante i momenti di necessità, abituare i ragazzi a seguire delle procedure determinate nonchè un’opportunità per spiegare le attività di Croce Rossa e Protezione Civile. Nel contempo, grazie agli scout, i bambini giocheranno in uno spazio aperto, incantevole e ampio, che permette di lasciarli liberi di muoversi. “Un momento di divertimento e di didattica – dichiara Maria Pia Siciliano, direttrice della struttura – aperto anche ai bambini non iscritti al nostro istituto, finalizzato a far conoscere ai più piccoli basilari norme di comportamento in caso di calamità, alla gestione delle esigenze dei più vulnerabili ma anche ad illustrare l’operato di angeli custodi quali sono i volontari di Protezione Civile e Croce Rossa Italiana, sempre a fianco della popolazione, occupati spesso nell’installazione e nella gestione organizzativa di tendopoli ed aree di accoglienza in genere nei momenti di grave calamità. Un ruolo fondamentale è altresì ricoperto dagli scout, i quali mostreranno le proprie competenze di assistenza alla popolazione con particolare riferimento ad attività ed iniziative specifiche per bambini, ragazzi ed anziani ma che regaleranno ai bambini anche un’opportunità piacevole di gioco comunitario” .

 

 

Banner
 
Banner

Chi potrebbe risollevare le sorti della Regina del Volturno ? Esprimi il tuo voto !

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.