Capua: Le quarte classi primarie di 'Pier delle Vigne' a scuola di legalità con la Polizia di Stato

Piazza dei Giudici - Cultura ed Eventi

PVigne legalita1Ieri, 22 Novembre, presso l’Aula magna della sede centrale dell’IAC “Pier delle Vigne” di Capua, diretto dalla Dirigente scolastica prof.ssa Annamaria Orso, le classi quarte della Scuola Primaria, plessi via Roma e porta Roma, hanno partecipato al 1° incontro del percorso “Progetto di Legalità” anno 2016/17, “La Polizia di Stato e la sicurezza dei cittadini”. Relatrice il Commissario dott.ssa M. Rosaria Mauro che ha illustrato gli innumerevoli compiti propri della Polizia di Stato a tutela dei cittadini, soffermandosi particolarmente sui fenomeni più attuali e sentiti, quali il bullismo ed il cyberbullismo. Molti interventi hanno riguardato ed approfondito le tematiche presenti nel diario che è stato donato dalla Polizia di Stato alle scolaresche delle classi quarte per l’anno 2016/17, a compimento del percorso di Legalità dello scorso anno scolastico. La Dirigente, prof.ssa Annamaria Orso ha ribadito l’importanza che assume l’impegno della Scuola  per rendere concreti ed esemplari le testimonianze  di Legalità  illustrando gli itinerari  di Cittadinanza attiva che sono presenti come punto fondamentale nel Piano dell’offerta formativa dell’IAC “Pier delle Vigne”. A completamento dell’interessante incontro è intervenuto l ‘atleta Alfredo Tocco delle Fiamme d’oro, agente della Polizia di Stato, reduce dai Campionati europei e medaglia di bronzo nella specialità del karate, che ha trattato del suo impegno nella Polizia  e nello sport.

PVigne legalita2

PVigne legalita3

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.