Capua, il Luogo della Lingua Festival: Ecco gli appuntamenti del III° week-end all’ex Libris - Palazzo Lanza

Piazza dei Giudici - Cultura ed Eventi

LOCANDINA luogodellalingua16Nuovi ospiti, nuovi eventi, nuove sorprese all’ex Libris - Palazzo Lanza in occasione del terzo week-end di ‘Capua – il Luogo della lingua Festival’. Si parte giovedì alle 21.15 con ‘Donne in…canto’, un viaggio nella musica al femminile con Antonella Morea, al piano Martina Mollo, un racconto cantato e recitato , un omaggio a tanti autori campani nell’ambito della rassegna ‘Le parole parlate – Teatro a Palazzo Lanza’ per la direzione artistica di Tiziana Beato. Venerdì 24 doppio appuntamento con la letteratura. Alle 21 spazio a Salvatore Striano, attore e scrittore napoletano, che presenterà il suo ultimo lavoro ‘La tempesta di Sasà’. Divenuto famoso per la sua interpretazione in ‘Gomorra’ di Matteo Garrone e ‘Cesare non deve morire’ dei fratelli Taviani, Striano rappresenta un esempio concreto della capacità di redenzione dell’arte. Rinchiuso in un carcere di massima sicurezza, è riuscito a reintegrarsi nel tessuto sociale proprio grazie alla sua passione per la recitazione. Alle 22.00 lo spettacolo ‘Domani nella battaglia pensa a me’, un reading dedicato a Shakespeare per celebrare i 400 anni dalla sua morte. Sarà la compagnia teatrale ‘La Mansarda’ di Roberta Sandias e Maurizio Azzurro a interpretare alcuni brani tratti dalle opere del Bardo. Sabato 25 alle ore 21,30 il cortile di Palazzo Lanza sarà inondato dalle note di ‘Smile – La tua vita in 35 mm’ , il concerto di Lalla Esposito con Mimmo Napolitano al piano, Peppe Di Colandrea, clarinetto e sax, Luigi Sigillo al contrabbasso. Un recital, all’americana, in cui l’attrice e cantante racconta scenicamente come le note siano il viatico emotivo attraverso cui alcune immagini impresse sulla pellicola si imprimano in maniera indelebile nella sensibilità degli spettatori del cinema di ieri e di oggi. Domenica 26 giugno alle ore 18,30 spazio ai talenti casertani nell’ambito della rassegna ‘Un caffè con la scrittura’. Saranno presenti Ciro Abbate, autore di ‘Gli Artigli dell’Aquila nera’, Paolo Farina con ‘Baciato da Hera’, Antonella Palermo con ‘Veronica – Solo l’amore non basta’, Sante Roperto ‘La notte in cui gli animali parlano’ e Giovanna Vitagliano con ‘Luce antica…oltre la vita’. Seguirà alle ore 20 il dibattito su ‘La comunicazione in era social tra satira, creatività e filosofia del linguaggio’ con la giornalista Anna Trieste, la satira di Staff Romano (al secolo Monica e Salvatore) e i ‘Fluid Marketer’ Fabio Bergamo e Gianluca Riccio. Gran finale alle ore 22 con il concerto di Vincenzo Caruso e Francesca Zurzolo che per l’occasione presenteranno il disco ‘Cuore di clown’, testi di Pina Varriale. Con la partecipazione di Leda Conti, voce recitante. Fabio D’Onofrio all’oboe, Dario Franco al contrabbasso e Domingo Colasurdo alla batteria daranno vita una piccola “pièce” tra teatro e musica.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.