Capua - EX Libris di Palazzo Lanza Eventi Aprile 2015

Piazza dei Giudici - Cultura ed Eventi

palazzolanzagrandVenerdì 10 aprile ore 22.00 Ex Libris
La Musica Indipendente all'Ex Libris
rassegna a cura di Roberta Cacciapuoti

Nel cuore del centro storico di Capua, tra un calice di ottimo vino o una birra artigianale da gustare con i migliori prodotti tipici locali, il pubblico avrà l'opportunità di ascoltare il meglio della musica indipendente campana. L'Ex Libris ospiterà quattro tra i progetti più interessanti della musica casertana e napoletana. Un'atmosfera intima e accogliente immersa tra i libri farà da sfondo ai più interessanti esponenti del folk e del pop nato negli ultimi anni dal ventre fertile della nostra Campania Felix.

questa sera:
Blindur

Blindur è un progetto del polistrumentista e cantautore napoletano Massimo De Vita, a cui nell'autunno 2013 si affianca l'amico di vecchia data Michelangelo Micki Bencivenga (banjoista, chitarrista e polistrumentista). Il sound trae ispirazione dall'universo new folk, indie e post rock, mescolando strumenti tradizionali e moderni, paesaggi sconfinati come quelli islandesi e irlandesi e lo spazio intimo di una stanza, di una cabina di una nave, la cuccetta di un treno, il sedile posteriore di un'auto, perchè Blindur è, prima di qualunque altra cosa, un viaggio. Per Casa Lavica è uscito il loro Ep Live.

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/Blindur?fref=ts

info e prenotazioni tavoli
Agostino 0823622924 dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00
Giuseppe 3389993220 sempre

Sabato 11 aprile ore 18.30 Biblioteca Palazzo Lanza
Presentazione del libro
Teresa e Le Altre
Storie di donne nella terra dei fuochi (Jaca Book)
a cura di Marco Armiero
Prefazione di Erri De Luca

Parteciperà il curatore del libro
Marco Armiero, direttore dell'Environmental Humanities Laboratory del Royal Institute of Tecnology di Stoccolma

e alcune coautrici
TERESA MUSTO
PAOLA NUGNES
DORIANA SARLI
NOVELLA VITALE

Il Libro
"Sono vent'anni che la Campania è sommersa dai rifiuti. Una politica corrotta o incapace , poteri criminali e interessi economici hanno determinato un disastro ecologico di enormi proporzioni . Si è scelta una comunità "debole" per trasformarla nella discarica finale di ogni scarto . Ma la convinzione che quella comunità sarebbe rimasta apatica si è rivelata sbagliata . Si e' formata, invece, una comunità resistente capace di battersi per la giustizia ambientale , di proporre soluzioni alternative, di gridare le sue ragioni. In Campania sono le donne a svolgere un ruolo di primo piano. Questo libro racconta la storia di alcune di loro nella convinzione che costruire la memoria significa lottare contro la fine della storia e il ricatto di un presente senza alternative. Raccontare le storie di Teresa e le altre è un antitdoto potente , un tassello di resistenza collettiva, un progetto di guerrilla narrativa . Perche' la resistenza ha bisogno di voci e reti . Perche' raccontare è (r) esistere. ( dalla quarta di copertina di Teresa e le altre)

Sabato 11 aprile ore 22.00 Ex Libris
La musica dal vivo dell'Ex Libris
direzione artistica Lello Petrarca

Continuano gli appuntamenti con la musica jazz e non solo a Palazzo Lanza, dove affianchiamo la cultura del cibo e del vino ai migliori progetti musicali della scena contemporanea con la direzione artistica di Lello Petrarca.
Vi invitiamo a scoprire i nuovi Piatti unici dell'Ex Libris, il giusto supporto per gustare una buona bottiglia di vino, magari facendosi consigliare dalla sommelier Mariateresa Lanza, oppure a scoprire il Menù del territorio di questa settimana, abbinato a un calice di vino delle aziende di Vigna Caserta.

questa sera:
ZETA OVER POP 80/90

CRISTINA ZETA voce
PIETRO VENTRONE piano
PIETROPAOLO VELTRE basso
PEPPE VERTALDI batteria

Il più entusiasmante repertorio latin e pop degli anni '80/'90 rivisitato in chiave acustica

info e prenotazioni tavoli
Agostino 0823622924 dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00
Giuseppe 3389993220 sempre

Domenica 12 aprile dalle ore 12.00
Le domeniche a pranzo all'Ex Libris di Palazzo Lanza
La buona cucina attenta ai prodotti e al vino del territorio, nella suggestiva cornice di palazzo Lanza, per una domenica da passare a Capua in giro nel centro storico.
Pranzo completo
Menù Terra Laboris incluso calice di vino € 25
tortino di pancotto su vellutata di cannellini e chips di guanciale
risotto con pesto di broccoli e caciocavallo silano
bocconcini di maiale e papaccelle
torta di mela annurca con crema alla cannella

è gradita la prenotazione al 3389993220

dalle 16.30
Coffe Break
La domenica pomeriggio di Palazzo Lanza
Miscele, sapori e profumi raffinati, si dischiudono dinnanzi a noi nell'esatto momento in cui ci affacciamo sullo sconfinato mondo degli infusi, in un'articolata schiera che spazia dal mediterraneo rito del caffè al più complesso, ma altrettanto raffinato rituale del tè che ci porta a sfiorare una filosofia tutta orientale fatta di piccoli gesti garbati e di paziente attesa.
Un momento di pausa in un'atmosfera accogliente dove si possono gustare ottimi dolci preparati ogni giorno con ingredienti di pregio e qualità.

Dolce con caffè o tè 5.00

dalle 18.00 alle 21.00
L'Apericena dell'Ex Libris
Un invitante piatto unico completo, composto da diversi assaggi sfiziosi, molto apprezzato proprio per il divertente effetto variegato. Ideale per "supportare" un calice di vino o una buona birra artigianale, magari facendosi consigliare dalla sommelier Mariateresa Lanza
Un calice + piatto small 5.00, piatto large 10.00

Domenica 12 aprile dalle ore 18.30 Biblioteca di Palazzo Lanza
Ex Libris incontra Intima Lente
Il festival Intima Lente (Intimate Lens) www.intimatelensfestival.com, rassegna di film etnografici/antropologici, video arte e racconti fotografici giunto alla quarta edizione che si tiene ogni anno a Caserta, incontra, da quest'anno l'Ex Libris di Palazzo Lanza.

Il festival, ideato da Aldo Colucciello, Pasquale Corrado e Augusto Ferraiuolo, è organizzato dalle associazioni B.R.I.O. Brillanti realtà in osservazione e Bagaria – Tradizioni a Confronto, che hanno unito gli sforzi per un evento che ha respiro e dimensione internazionale, proponendosi come uno dei più importanti festival del settore in Italia, con l'intenzione di rilanciare la vocazione culturale del nostro territorio inserito come non mai nella dialettica globale/locale.

Da marzo a maggio la Biblioteca di palazzo Lanza ospiterà una rassegna dei film etnografici vincitori delle scorse edizioni del festival, in preparazione dell'evento che vedrà Intima Lente protagonista di una delle seratedel festival Capua il Luogo della Lingua 2015,www.illuogodellalinguafestival.com

Questo pomeriggio vedremo il film:
Framing the Other (vincitore Intima Lente 2013)
Ilja Kok, Willem Timmers - 2011

Il film
La tribù Mursi vive nel bacino del fiume Omo, nel sud est dello dell'Etiopia. Le donne sono famose per l'immissione di grandi lastre in loro nelle labbra inferiori e indossando enormi orecchini riccamente decorati.
Ogni anno centinaia di turisti occidentali vengono a vedere i nativi insolitamente ornati, sempre in posa per i visitatori armati di macchina fotografica. Questa è diventata la principale fonte di reddito per la tribù dei Mursi.

Ingresso gratuito

Ex Libris di Palazzo Lanza
Libreria e biblioteca
Caffetteria e ristorante
C.so Gran Priorato di Malta 25 Capua (Ce) 0823622924 - 3389993220

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.