Migliaia di fedeli alla processione del Venerdì Santo

Piazza dei Giudici - Cultura ed Eventi

incontroMigliaia di fedeli in piazza per le processioni del venerdì santo. Quest’anno il tempo meteorologico è stato clemente e le due processioni, culminate nel tradizionale “incontro” in piazza dei Giudici si sono svolte sotto un tiepido sole primaverile. A chiamare a raccolta i fedeli, per un intenso momento di preghiera, è stato il parroco della Cattedrale don Gianni Branco che ha introdotto l’omelia dell’Arcivescovo Monsignor Salvatore Visco. Le autorità religiose sono state accolte dai rappresentanti dell’amministrazione ed hanno assistito al “rito” dall’alto del sagrato della Chiesa di Sant’Eligio. Presenti, tra gli altri, il sindaco Carmine Antropoli. Al termine dell’incontro tra le due processioni la statua sacra dell’Addolorata è stata condotta nella cattedrale mentre quella del Gesù nella vicina chiesa di Sant’Eligio.  La cerimonia religiosa, come di consueto, si è conclusa con un momento di raccoglimento e di preghiera. In serata, invece, si è svolto l’altro rito del venerdì Santo, “la processione del Cristo Morto”. Anche per quest’evento si è registrata una foltissima presenza di fedeli che hanno accompagnato la processione dal Duomo fino alla Chiesa della Maddalena. I riti pasquali a Capua come in molte altre cittadine sono particolarmente sentiti e anche quest’anno hanno visto una grande partecipazione di fedeli. L’unica nota stonata, la presenza lungo il percorso delle processioni di auto in sosta (anche selvaggia)  che hanno intralciato non poco il fiume di fedeli accorsi per questi eventi religiosi.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.