Su Rai 1 il gruppo "Adrenalina". La soddisfazione del sindaco Antropoli

Piazza dei Giudici - Cultura ed Eventi

adrenalinaCapua tifa per i suoi ragazzi e la comunità cittadina non fa mancare il proprio sostegno. E al gruppo "Adrenalina", che partecipa alla trasmissione "La Pista" in onda su Rai1, condotta da Flavio Insinna, giungono anche le congratulazioni del sindaco Carmine Antropoli. I ballerini di "Adrenalina", in gran parte capuani tra i 20 e i 31 anni, cresciuti e formati presso la "Movinghartconnection" di Graziella Di Rauso, sfideranno - con performance originali realizzate sulle note di celebri canzoni italiane ed internazionali - altri ballerini provenienti da ogni parte d'Italia, anch'essi uniti dalla grande passione per la danza. Premio in palio: cinquantamila euro in gettoni d'oro, conteso con i gruppi «167 Scampia» di Napoli, «Bad Boys» di Altamura, «Con-fusione» di Milano e Verona, «Cosmo P.» della provincia di Roma, «LECCEzione» di Lecce, «Tacco 10» di Roma e «Virality» di Milano. "Ad Attilio, Florada, Maria Chiara, Naomi, Martina, Francesca, Francesco, Valeria, Roberta e Luca, rivolgo i miei più sinceri auguri", ha tenuto a riferire il primo cittadino. "Anni ed anni di allenamento – ha poi aggiunto - accompagnati da sacrificio e perseveranza, hanno condotto questi giovani a varcare, con merito e genuino entusiasmo, gli studi della Rai, rendendo fiera la città e l'intera sua collettività. Complimenti a Graziella Di Rauso per l'ottimo lavoro svolto per la crescita e la formazione artistica di questi ballerini, ai quali auguro una sempre più strepitosa carriera".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.