Banner

Capua. Barresi: solidarietà e sostegno ai lavoratori cimiteriali di Capua ! Il Sindaco Branco si assuma le proprie responsabilità

barresi operatoriSulla questione dei lavoratori cimiteriali, interviene l'Avv. Barresi, ex difensore civico durante la consiliatura di Antropoli e dice:


"I dipendenti della D.C. Services vivono da tempo una situazione gravissima ed insostenibile, che penalizza le loro famiglie e che pregiudica illegittimamente il loro sacrosanto diritto, stabililito dalla Costituzione Italiana, di poter condurre come tutti un’esistenza libera e dignitosa.

Infatti, gli stessi, molti dei quali sono monoreddito, pur lavorando puntualmente per il decoro e la dignità del Cimitero di Capua e Sant'Angelo in Formis, si vedono corrispondere lo stipendio con gravi ed ingiustificabili ritardi e, ciò, comporta evidenti disagi e sacrifici divenuti ormai insopportabili.

Al momento, gli stessi, esasperati per la situazione vissuta, sono riuniti in picchettaggio presso il Cimitero cittadino, al fine della tutela sei loro sacrosanti diritti e per ottenere risposte serie e concrete dal loro datore di lavoro e dal Comune di Capua il quale, a quanto pare, non ha fornito alcuna soluzione concreta al problema né ha posto in essere, come invece avrebbe dovuto fare subito, alcuna iniziativa finalizzata alla tutela dei diritti ed interessi dei propri cittadini che lavorano per la precisata società di servizi cimiteriali.

Eppure basterebbe che il Sindaco pro tempore di Capua, a parole tanto disponibile al confronto, alla proposta ed all’opera, come solennemente dallo stesso affermato, ribadito, promesso e giurato fino al giorno delle elezioni comunali del maggio/giugno 2019, ma nei fatti assolutamente evanescente, si attivasse come previsto dalla legge, per risolvere il problema.

Forse i lavoratori cimiteriali della D.C. Service e le loro famiglie sono cittadini di scarto e da ignorare?

Forse è piu’ importante scattare i selfie, parlare al futuro e mai al presente, perdendo tempo in inutili autocompiacimenti, mentre la Città ed i propri Cittadini vivono il dramma di una decadenza e di un abbandono che ogni giorno diventa piu’ grave ed evidente e che è sotto gli occhi di tutti?

Forse, tutelare i diritti sacrosanti dei propri Cittadini lavoratori è un fastidio, una perdita di tempo, una cosa inutile?

Forse è meglio che i lavoratori cimiteriali di Capua e le proprie famiglie si rassegnino al proprio destino e la smettano di avere fame?

E’ questo il modo di dimostrare la presenza, la vicinanza e la concretezza dell’operato doveroso dell’istituzione comunale, in favore dei propri cittadini in evidente e gravissima difficoltà?

ADESSO BASTA!!!

Capua ha estremo bisogno di un’amministrazione seria, capace e concreta e, soprattutto di un Sindaco vero ed attivo !!!

A QUEST’ULTIMO ED ALLE FORZE POLITICHE DI MAGGIORANZA E DI OPPOSIZIONE, L’INVITO FERMO E DECISO A SVOLGERE, CON AZIONI VERE, URGENTI E CONCRETE IL RUOLO ASSEGNATO DAGLI ELETTORI CITTADINI !!!

La legge lo consente e spiega chiaramente cosa fare. Non bisogna fare altro che applicarla!!!

COS’ALTRO SI ASPETTA???

DIVERSAMENTE, SI PRENDA UNA BUONA VOLTA ATTO DELLA PROPRIA DIMOSTRATA INCAPACITÀ E SI VADA A CASA!!!"

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.