Vertenza Ecological - Cisl: "promesse non mantenute"

Piazza dei Giudici - Cronaca

La FIT CISL, in merito alla vertenza degli operatori ecologici che reclamano spettanze arretrate, sostiene che gli impegni assunti dagli amministratori non sono stati rispettati. Nel merito ricorda che gli amministratori locali si erano impegnati a pagare gli operatori adottando i poteri sostitutivi nei confronti dell'Ecological, così come prevede la legge. 

La Cisl elenca gli impegni che erano stati assunti:

- nel passaggio di cantiere fra Consorzio ed Ecological il Consigliere Ricci sottoscrisse in verbale che il Comune si sarebbe sostituito qualora il Consorzio non avrebbe liquidato

- nel passaggio di cantiere fra Ecological ed Impresud il Consigliere Ricci sottoscrisse che il Comune avrebbe adottato i poteri sostitutivi

- l'amministrazione Comunale ha intimato alla ditta Ecologic Service a versare ai dipendenti le 4 mensilità pregresse e la ditta ha risposto destinando parte del proprio credito a tale scopo.

Il legale del sindacato ha inviato una diffida al Comune in cui chiede il pagamento delle spettanze arretrate dei dipendenti entro i prossimi quindici giorni e che in mancanza procederà ad adire alle vie legali.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.