Borse di studio e buoni libro - Fusco: "E' tutto risolto"

Piazza dei Giudici - Cronaca

comunedicapua.jpgSi è sbloccata, dal punto di vista finanziario, la questione relativa ai "buoni libro" per le scuole elementari. "E' stato effettuato – afferma il delegato alle finanze Marco Ricci – l'impegno di 30 mila euro che serviranno ad effettuare i pagamenti alle librerie che, in queste settimane, hanno distribuito i testi scolastici ai genitori degli alunni dietro la presentazione delle cedole. Per tutti coloro che hanno anticipato tutto o in parte la somma economica per i libri, sarà cura di ogni singola libreria procedere al rimborso". Buone notizie anche per quanto riguarda le borse di studio relative agli anni 2009 e 2010. "L'elenco degli aventi diritto – afferma la consigliere Anna Maria Fusco – è stato consegnato presso la Banca della Campania che già sta effettuando i pagamenti". La consigliere si sta occupando anche di altre questioni relative al settore scolastico come il servizio di refezione e il trasporto scolastico. "Si tratta – precisa la consigliera – di situazioni che abbiamo ereditato e per le quali abbiamo riscontrato la completa assenza di programmazione. Ci stiamo impegnando per risolvere tutte le problematiche". Gli amministratori e quanti sono stati chiamati ad occuparsi di questo delicato settore non ci stanno a finire sul banco degli imputati e respingono le accuse che arrivano da più parti, in merito ad una serie di ritardi nell'attivazione di determinati servizi. "Criticare non serve e non è costruttivo – conclude la Fusco – occorre, invece, risolvere i problemi nell'interesse della collettività". Proseguono, intanto, gli adempimenti per l'attivazione del di trasporto scolastico. Un servizio per il quale, così come previsto, non potrà essere totalmente a carico del Comune ma dovrà necessariamente avere la compartecipazione delle famiglie degli alunni. Generalmente la percentuale del costo che il Comune assicura è pari al 30% del totale. Questo significa che la restante parte dovrà essere a carico di chi usufruisce del servizio salvaguardando le fasce più deboli. "Con le somme economiche impegnate in questi giorni - conclude Ricci – abbiamo dimostrato che i soldi per questi servizi ci sono".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.