Congresso Provinciale PDL, Antropoli chiede di fare chiarezza

Piazza dei Giudici - Cronaca

Carmine AntropoliAleggia l’ombra del sospetto sulle votazioni sostenute, nell’ambito del Congresso Provinciale PDL,  per l’elezione del coordinatore e dei membri del coordinamento. Delle settemila preferenze su carta, sembrerebbe non esserci, invece, un riscontro fattuale. Il numero dei votanti – secondo quanto emerge da talune indiscrezioni – ha orbitato intorno alle tremila unità. Lo scrutinio - se tali voci dovessero risultare veritiere - potrebbe essere stato falsato da una consistente quantità di voti, che sarebbero stati aggiunti, in maniera del tutto irregolare, nelle ultimi istanti dell’iniziativa elettorale. <>.  Sul cavillo procedurale, rispolverato sulla scorta dei dubbi di legittimità sostanziale dell’elezione congressuale, potrebbe emergere la necessità di un controllo più dettagliato circa l’effettiva consistenza numerica delle votazioni. <>. L’ipotesi di un consenso inferiore al 35 per cento,  laddove le indiscrezioni dovessero rivelarsi veritiere, aprirebbe la strada alla nomina di un commissario, scelto direttamente dal segretario nazionale, con il compito specifico di rievocare il congresso entro un anno. E comunque entro e non oltre il 2 dicembre, data in cui è previsto lo scioglimento del partito.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.