Banner

Capua. La Consulta dei Commercianti all'Ente: richiesta urgente di intervento pulizia tombini e caditoie.

tombino1La Consulta dei Commercianti di Capua, hanno appena inviato una missiva all'Ente Comune, all'attenzione del Primo Cittadino Dott. Luca Branco e all'Assessore al ramo ecologia Dott.ssa Anna D'Orta, per porre maggiore attenzione al problema della pulizia dei tombini, caditoie e contestuale alle verifiche delle situazioni di pericolo in previsione delle imminenti piogge.
Ad oggi, sembrerebbe che nulla è stato fatto, ne tantomeno ci sia un programma in merito.

Pubblichiamo integralmente, la missivia a firma, appunto, della consulta:

"Premesso che il problema del rischio allagamenti è tristemente attuale ed è una situazione che tristemente si trascina di anno in anno causando ingenti danni alle attività esposte, vedi zona quadrivio Caputo e Riviera Casilina dove per diverse volte le attività commerciali persistenti si sono travate costrette ad intervenire con mezzi propri per prevenire ulteriori allagamenti delle loro attività commerciali e a fronteggiare ingenti danni ai negozi.
Che i tombini e le caditoie delle maggiori arterie della città e del centro storico sono completamente ostruiti impedendo il regolare deflusso di acqua piovana con seri rischi di allagamento a causa della carente pulizia delle strade da parte degli organi preposti.
Di far rispettare in base al contratto di appalto per l’affidamento del servizio di raccolta differenziata, stipulato in data 21.12.2012 con la ditta Falzarano “all’Articolo 4: Oggetto dell’appalto” che per facilità di lettura si allega alla presente, l’espletamento dei servizi complementari della cura del verde, della pulizia delle caditoie stradali e della manutenzione stradale, così come meglio specificato nel Capitolato speciale di appalto, e nella Relazione Tecnica Descrittiva dei servizi presentanti in sede di gara.
Dopo quando in premessa, considerato e ritenuto, la scrivente Consulta dei commercianti a tutela della categoria e dei cittadini:

INVITA

Il Sig. Sindaco e tutti i funzionari competenti in materia:

1. Alla predisposizione di un intervento di pulizia urgente dei tombini delle caditoie e delle griglie.
2. A comunicare le date e le modalità di esecuzione degli interventi di pulizia di fogne, tombini e caditoie specialmente nel centro storico dove la situazione in alcuni casi è deprecabile.
3. A verificare con priorità la situazione di Via Santa Maria Capua Vetere e Riviera Casilino onde evitare ulteriori allagamenti come avvenuti negli anni scorsi.
4. Valutare la possibilità di avvalersi della collaborazione del progetto SPRAR che già si sta rilevando funzionale per la pulizia del territorio.

Detto ciò auspichiamo un immediato riscontro alla nostra lecita richiesta."

 

Con la speranza di un immediato intervento, ci auguriamo di non ritornare nei prossimi mesi, su questo argomento che segna la sicurezza dei cittadini.

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.