Eventi al Museo Campano, scontro tra il Rotary Club e la Direzione del Museo

Piazza dei Giudici - Cronaca

Palazzo AntignanoSi è fatto scudo degli “amici” politici per cercare di utilizzare gratuitamente le sale del Museo Campano per un evento in programma nella serata di ieri. Il protagonista è il referente di un’Associazione privata che, dopo aver ricevuto il “conto” preventivo di circa 400 euro, ha chiesto l’intervento di un suo amico politico per non pagare nulla. A denunciare il grave episodio di “strumentalizzazione” politica è la direzione della struttura museale. “La Direzione – dicono dal Museo- si era dimostrata disponibile a mettere a disposizione le sale per l’evento conviviale, oltre al personale (che avrebbe dovuto trattenersi a prestare servizio in regime di straordinario oltre l’orario), nonché a prestarsi gratuitamente per una visita guidata alle sale museali. Il tutto garantendo la sicurezza delle raccolte archeologiche, dei dipinti e delle statue che fanno parte delle preziose collezioni del Museo. Ovviamente, l’utilizzo delle sale e l’apertura straordinaria del Museo – ad eccezione delle visita guidata offerta gratuitamente dalla Direttrice, dr.ssa Nava - ha un costo, così come previsto dai citati Regolamento e Carta dei Servizi, strumenti comuni a tutti i Musei degni di tal nome e per tale ragione riconosciuti a livello regionale e nazionale, come è il Museo Provinciale Campano. Orbene, preso atto di tutto ciò e dei costi a sostenersi (€ 200 per l’uso della sala, oltre a € 200 di cauzione per eventuali danni arrecati alla struttura e alle opere esposte, straordinario da corrispondersi per la modesta somma oraria di circa € 12 per n. 6 dipendenti), il responsabile dell’associazione ha pensato bene di farsi scudo di propri referenti politici per evitare di corrispondere alcunché al Museo, ma pretendendo di utilizzarne gratuitamente la struttura ed i servizi”. La direzione sostiene che, ancora una volta, il Museo Provinciale Campano ha assistito all’ennesima strumentalizzazione “politica” della sua immagine e del suo nome, da parte di personaggi che, rivestendo cariche in associazioni private, pensano, facendosi scudo di politici locali, di poterne utilizzare la struttura ed i dipendenti per usi personali e privati, ignorando e volutamente evitando di ottemperare ai modesti obblighi previsti dal Regolamento dei Museo e dalla sua Carta dei Servizi”. La Direzione non specifica il nome dell’Associazione ne tantomeno il “protettore politico” e, questo, da una parte, potrebbe aprire una sorta di “caccia alle streghe” da parte dell’opinione pubblica. “Abbiamo voluto denunciare – afferma il responsabile amministrativo Giorgio Crovella - il peccato e non il peccatore”. La Direzione del Museo ha voluto così esplicitare la propria posizione, stigmatizzando un diffuso e storicizzato mal costume con il quale personaggi locali che – per il ruolo ricoperto – vantano amicizie e contatti personali “che contano” pretendono di utilizzare servizi – normalmente a pagamento da parte dei comuni cittadini– gratuitamente, senza curarsi minimamente né dei doveri né delle responsabilità di chi gestisce la cosa pubblica, né tantomeno tenere in considerazione il ruolo e la missione delle istituzioni. Successivamente è emerso che l’Associazione in questione è il Rotary. Ed ecco la precisazione del Presidente Di Rienzo .“La manifestazione - afferma Angelo Di Rienzo, presidente del Rotary – è slittata per rispetto della memoria del compianto Arcivescovo Schettino. Il nostro evento, tra l’altro, aveva ottenuto il patrocinio della Provincia di Caserta. Comunque non voglio assolutamente fare polemica e chiarirò tutto in un prossimo incontro con i responsabili del Museo”. E da via Roma fanno sapere che saranno lieti e onorati di ospitare gli eventi del Rotary Club di Capua nelle sale del Museo Campano Capua Caserta, “sempre – precisano dalla direzione - che si rispettino in primis la mission e i contenuti del Museo ed - in secundis - le norme stabilite per legge. Per tutti coloro che condividono questi fondamentali principi le nostre porte sono sempre aperte”.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.