Tarsu, il Prefetto diffida il Comune di Capua

Piazza dei Giudici - Cronaca
Altre iniziative il Prefetto potrebbe prendere in merito ai debiti che i Comuni hanno nei confronti del Consorzio Unico di Bacino e in questo caso la situazione di Capua, unitamente a quella di Castelvolturno, è quella più grave. Il Comune deve corrispondere al CUB circa 9 milioni di euro per canoni arretrati anche se, va sottolineato, che in merito a questa vicenda è in corso un contenzioso legale sul quale dovrebbe ora esprimersi il Consiglio di Stato. Se ai 9 milioni di euro aggiungiamo gli 800 mila euro che il Comune deve corrispondere all’Ecological Service si ha un quadro disastroso dei conti che riguardano il settore dei rifiuti. Nel caso in cui anche il Consiglio di Stato si esprimesse a favore del CUB (Consorzio Unico di Bacino), condannando il Comune al pagamento dei 9 milioni di euro, il dissesto finanziario dell’Ente sarebbe pressoché inevitabile.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.