Ecologia, Antropoli al Pdl: "Ricci non si tocca"

Piazza dei Giudici - Cronaca

Carmine Antropoli"Il consigliere comunale Marco Ricci è uomo di questa amministrazione comunale, con alto senso di appartenenza alle istituzioni e alla squadra di governo. Ricci è una garanzia e manterrà i suoi incarichi istituzionali". E' chiaro il sindaco Carmine Antropoli nel rispondere al suo partito, il Pdl, che aveva chiesto un cambio di rotta nella gestione del settore dell'ecologia. Cambiamento richiesto sostanzialmente con la revoca della delega al consigliere socialista. Antropoli ribatte, inoltre, punto su punto, ai rilievi fatti dal Pdl sulla tarsu e sulla gestione del servizio ecologia. "La tarsu - afferma - non è stata aumentata negli ultimi quattro anni. Evidenzio altresì che i 40 operatori addetti alla raccolta dei rifiuti erano ex dipendenti del consorzio Geoeco, le cui assunzioni non sono affatto da legare né a questa né alla prima amministrazione da me rappresentata. E quindi che se la spesa per il personale incide per il 60% del costo della tarsu certamente quel personale non l'abbiamo assunto noi. Le ultime 12 assunzioni, fatte nel 2005 - e quindi ripeto – quando noi non eravamo al governo della città, hanno fatto lievitare il costo della TARSU di un altro 50%, con aumento di circa settecentomila euro. Non solo ma la raccolta differenziata è stata ereditata ad una percentuale del solo 3% rispetto all'attuale 46 %, segno che chi ha gestito quella delega ha fatto un ottimo lavoro". Il sindaco rimarca poi gli alti costi di smaltimento decisi dalla Provincia e i costi sostenuti per bonificare l'ex zuccherificio. "L'area piena di rifiuti - dice - è stata bonificata. C'è invece da dire che questa amministrazione ha istituito lo sportello ecologico e attende di qui a qualche mese la sua isola ecologica, servizi questi inesistenti prima che noi fossimo chiamati ad amministrare la città". Ricci cui è assegnato l'incarico all'ambiente e all'ecologia e a cui rimarrà tale incarico, è uomo che ha operato con evidente capacità, alto senso delle istituzioni e appartenenza alla squadra di governo, i cui risultati si sono misurati non solo con il successo legato all'ottimo funzionamento della raccolta differenziata ma anche in termini elettorali personali. Per quanto attiene l'incarico al bilancio, avevo chiesto allo stesso PDL di occuparsene ma nessuno ha accettato. Il consigliere Ricci ha voluto accettare tale impegno, presentando in poco tempo una proposta di consuntivo e di bilancio, suggerendo anche soluzioni di cassa più efficienti. Non c'è bisogno dunque di ripetere quindi che Ricci manterrà i suoi incarichi istituzionali. Per quanto attiene all'incontro con l'on Paolo Romano, nessun problema; a lui mi lega una vecchia amicizia e tutt'ora con piacere ci incontriamo di frequente".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.