Amianto, botta e risposta tra Antropoli e Iannotta

Piazza dei Giudici - Cronaca

AntropoliIl Popolo delle Libertà chiederà un'inversione di rotta nella politica dell'amministrazione nel settore dell'ecologia e si appresta a chiedere la revoca della delega del settore al consigliere del Nuovo Psi Marco Ricci. E' quanto è emerso dalla riunione che il Pdl capuano ha avuto con il presidente del Consiglio regionale, Paolo Romano. "Il comune di Capua, così come altri del Casertano, - afferma il Pdl - ha investito in maniera cospicua nel settore Ecologia, senza raggiungere adeguati standard qualitativi. Del resto, gran parte delle risorse destinate al settore risulta investita nel potenziamento delle risorse umane, che non sembra rispondere alle reali necessità dell'Ente e che, evidentemente, non ha portato i risultati sperati. Eppure, i cittadini pagano una delle Tarsu più pesanti della provincia di Caserta e non certamente perché Capua è la Svizzera. E' lecito allora dubitare che sui capuani ricadano costi di gestione che è necessario razionalizzare, a prescindere dalle risorse disponibili, esigue o ingenti che siano. In un momento di austerity come questo, il PdL non può consentire che l'apparato amministrativo bruci risorse senza ottenere servizi adeguati per perpetrare una gestione che non si vuole definire clientelare, ma che è senz'altro anomala". Il Popolo della Libertà si dice convinto che le risorse ottenute dalla riduzione delle spese dovrebbero essere investite per creare condizioni di fiscalità vantaggiose per quelle imprese che volessero investire nel territorio e che invece sono scoraggiate da condizioni socio-economiche non certo ottimali. Naturalmente, la questione politica non è stata trascurata. Il Partito ha dato mandato alla coordinatrice cittadina di chiedere un incontro con il sindaco Antropoli, a cui è stata chiesta la partecipazione del presidente Romano, che si detto disponibile, nel momento in cui la richiesta è quella di incontrare il primo cittadino, ma non altrettanto se l'invito dovesse estendersi alle forze politiche, soprattutto in ragione del proprio ruolo istituzionale. "Il Pdl - prosegue la nota - chiederà al Sindaco che sia lui a gestire direttamente la delega all'Ecologia e di risolvere un'anomalia, che, seppur corretta dal punto di vista del Regolamento, lascia perplessi da un punto di vista etico e politico: l'assegnazione, al medesimo consigliere, della delega al Bilancio e della presidenza ella Commissione Bilancio, che fa pensare ad una sorta di occupazione, vagamente militare, dei ruoli amministrativi. Il Popolo della Libertà ha rinnovato la fiducia al proprio Sindaco ma si è detto pronto, se non ci saranno cambiamenti di rotta, a lasciare l'esecutivo , continuando, comunque, a sostenere il primo cittadino.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.