Banner
Banner

Capua. Savino Compagnone di Città Irene: ricevuti solo 50 ticket per i ragazzi dello SPRAR

 savino digianni"Abbiamo chiesto e ricevuto 50 ticket gratuiti per i bambini dello SPRAR".

Così il Dott. Savino Compagnome di Città Irene, tiene a precisare a Capuaonline, dopo alcune notizie -a suo avviso- infondate e distorte, uscite questa mattina sulla carta stampata.
Nei giorni scorsi -dice Savino- siamo stati contattati dagli organizzatori della kermesse al fine di donarci qualche biglietto gratuito per le giostre, da destinare ai nostri ragazzi del centro. In quell'occasione -continua dicendo- abbiamo chiesto 50 ticket per i bambini appartenenti alla nostra casa famiglia.
Non faccio parte -conclude Savino- dell'organizzazione carnevalesca, così come erroneamente annunciato sulla carta stampata.
Sulla questione, interviene anche Graziano Di Gianni, promotore dell'iniziativa e dice: "il nostro intento era quello di regalare una piccola emozione a chi davvero ne abbia bisogno. L'articolo pubblicato questa mattina su un quotidiano cartaceo, è sicuramente il contrario di quanto affermato nei giorni scorsi, stravolgendo, di fatto, il nostro intento"

 

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.