Banner

Capua. Raccolta dei rifiuti: mai tanto squallore. La città nella monnezza totale. Cittadini infuriati denunciano il caso.

Piazza dei Giudici - Cronaca

 

1Mai tanto squallore si era visto fin'ora tant'è che dal 23 dicembre, la raccolta dei rifiuti nella città di Capua, è davvero messa a dura prova.
Una situazione vergognosa dal punto di vista igienico-sanitario, sacchetti buttati ovunque, ed una pseudo-ditta che nemmeno si vergogna un pò di tanto degrado.
Insomma, dal 23 dicembre nel centro storico non si raccoglie più la carta e cartone, bidoni stracolmi e topi che gironzolano per le vie in pieno giorno.
Alla base di tutto ciò, ci sarebbero le assicurazioni degli automezzi scadute, con operai messi in ferie per "mancanza" di lavoro, sebbene ce ne sia abbondatemente.
E' davvero giunta l'ora di dire basta, infatti, qualche cittadino sembrerebbe organizzarsi per sporre denuncia nei confronti dell'Ente Comune, al fine di chiedere un rimborso per servizio non erogato.
L'unico intervento sperato è quello della Commissaria Prefettizia, per porre fine a questa vergognosa causa che i capuani subiscono da anni, con un servizio scadente, approssimativo  che costa oltre 220mila euro mensili per non ottenere il risultato sperato.

 

 

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.