Banner

Capua. La Musica solidale: gli studenti del Garofano suonano per i detenuti di SMCV

Piazza dei Giudici - Cronaca

 

musica solidaleIl 20 Dicembre, presso la Casa Circondariale “Francesco Uccella” di Santa Maria Capua Vetere, 49 ragazzi giovanissimi e talentuosissimi dell' "Orchestra Martucci" del liceo musicale di Capua, si sono esibiti dinnanzi gli applausi di circa 140 detenuti nei reparti di media sicurezza Volturno e Nilo.
Occasione unica, organizzata pochi giorni prima del santo Natale, la quale coniuga l’apertura del carcere alla comunità esterna, mediante la solidarietà di ragazzi che, con grande senso civico, si concedono ad un'umanità sofferente per dare un po' di serenità e sollievo attraverso la "buona musica". Non è la prima volta che l'istituto organizza un evento del genere, infatti, essi già si esibirono anche lo scorso giugno presso il carcere sammaritano. Tantissime le autorità e le persone importanti invitate a questo evento: il sottosegretario alla Giustizia Vittorio Ferraresi, i deputati della Commissione Giustizia Gianfranco Di Sarno e Margherita Del Sesto, il capo dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria Francesco Basentini, il provveditore regionale Giuseppe Martone, i presidenti e procuratori del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere e Napoli nord, il presidente del tribunale di sorveglianza di Napoli, i magistrati di sorveglianza di Santa Maria Capua Vetere, il garante regionale dei detenuti ed infine il sindaco.
Ma la vera protagonista dell’evento è stata la Musica e la sua capacità di unire tutti gli esseri umani. I ragazzi, infatti, dopo un primo momento di imbarazzo ed ansia, sono riusciti a dar vita, proprio attraverso la musica, al giusto “ambiente” per poter “comunicare” con i detenuti.
Il repertorio comprendeva prevalentemente canzoni classiche napoletane (grazie all'associazione Casmu) ed è piaciuto tantissimo al pubblico presente che ha applaudito a scena aperta gli alunni e i loro Maestri che li sostengono e li curano individualmente. E’ proprio vero: la Musica libera la mente e il cuore anche di chi libero non è!

 

Lucrezia Rebecca Rubino, VA, Liceo Scientifico Luigi Garofano.

 

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.