Gassificatore, per l'Idv ancora poca trasparenza

Piazza dei Giudici - Cronaca

Nicola ScaleraSul gassificatore si sta procedendo senza trasparenza. L'accusa è dell'Italia dei Valori che pone l'attenzione su quanto è accaduto in questi giorni con alcune decisioni e adempimenti che sono culminati con la sottoscrizione della convenzione da parte del Comune di Capua e della Gisec. "Di tutto questo – afferma Nicola Scalera - non si era fatto cenno, né ai miseri componenti del Comitato Civico, al cui posto francamente mi sentirei preso in giro, né ai Consiglieri Comunali presenti nell'aula di Consiglio il 31 Luglio, solo qualche ora prima della riunione di Giunta. Qualcuno troverà forza e buon gusto di dare spiegazioni ai cittadini? o il silenzio continuerà a regnare sovrano?". A spiegare tutti i "passaggi" burocratici avvenuti in questi giorni, come su un palcoscenico del teatro, è lo stesso Scalera. "Atto primo scena prima: la scorsa settimana si insedia, presso la sede della Provincia il "novello" Comitato Civico che, nonostante sia definito nel titolo di "supporto al ciclo integrato dei rifiuti" non ha alcun potere decisionale e potrà solo seguire la correttezza dell'iter per la realizzazione di un gassificatore, iter e decisioni sono invece stabilite dietro le quinte. E' nostra opinione che questo organismo, così com'è concepito, è un inutile paravento per una democrazia sempre più finta. Atto primo scena seconda: il 31 Luglio alle 9:30 si riunisce il Consiglio Comunale che, tra la altre cose, avrebbe dovuto discutere e far pronunciare i singoli Consiglieri sul tema del gassificatore. Era il secondo tentativo, dopo quello fallito per "abbandono" dell'aula al Consiglio di inizio Luglio, e per la seconda volta il tentativo è stato disatteso a conferma che la finta democrazia non ammette eccezioni. Atto secondo: lo stesso giorno 31 Luglio si riunisce la Giunta Comunale e approva le modifiche alla Convenzione con la Gisec per la realizzazione dell'impianto. Decisione di routine? Non crediamo sia proprio così, soprattutto perchè la stessa Giunta nel verbale della Delibera inserisce l'appuntamento del 2 Agosto alle ore 10:00 presso la Provincia per la firma del documento di convenzione". Per l'Idv, in sostanza, si è proceduto ancora una volta in maniera poco trasparente e democratica.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.