Banner

Capua. Inquinamento Volturno: il Comune emette ordinanza per la chiusura degli scarichi abusivi direttamente a fiume.

 

1E' di poche ore fa, la notizia inviata dal Comune di Capua, in merito alle indagini svolte nei giorni scorsi dall'E.N.P.A. e WWF di Caserta, circa lo sversamento di liquiami direttamente in fiume, provenienti da diverse zone della città.
E' stato constatato (diremo per l'ennesima volta!) la presenza di acque nere nell'ex fosso di guardia ANAS costeggiante la via Ponte vecchio Romano e via Fuori Porta Roma, precisamente dalle Torri di Federico fino al ristorante "La Tana del Lupo" nei pressi di S.Caterina.
A seguito di ciò, il primo cittadino ha intimato la chiusura delle fogne abusive e l'allacciamento obbligatorio al collettore pubblico entro sessanta giorni a partire da oggi, pena la relizzazione da parte dell'Ente in danno del soggetto inadempiente.
L'ordinanza è stata trasmessa all'ARPAC, ai Carabinieri della locale compagnia e all'impresa "Ing. Fiore & co" affidataria del serizio dei lavori di allaccio al pubblico condotto fognario, con oneri a carico dei cittadini.

 

Di seguito l'intera ordinanza QUI!

 

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.