Banner

Capua. Sabato riapre il bar Giacomino, nel salotto di Capua: Piazza dei Giudici.

Piazza dei Giudici - Cronaca

giacomino4

Il bar Giacomino è stato il punto d'incontro di intere generazioni di capuani e non, ma anche meta preferita di artisti e personaggi dello spettacolo. Nella foto Giacomino Argenziano con Roberto Murolo e Renzo Arbore; alle spalle l'amico e collega in giornalismo Enzo Simone.
Sabato prossimo,12 maggio, riapre Il bar Giacomino, nel salotto di Capua: piazza dei Giudici.
Locali rinnovati, realizzati per soddisfare la clientela e novità soprattutto per quanto riguarda la pasticceria.
Questa in sintesi la nuova avventura imprenditoriale della famiglia Orsi, capuana doc, che con Luigi, giovane imprenditore , riprende con convinzione e notevoli iniziative, quelle che furono le ambizioni di Giacomino Argenziano, titolare di uno tra i locali più "in" della città di Capua.
Dire :"vado al bar Giacomino per il caffè", era una sorta di rito per il popolo capuano e non solo, rituale che sin dal dopoguerra ha sugellato il quotidiano e soprattutto le domeniche dei numerosi clienti.
La storia moderna del locale, si intreccia con il passato, anche perché la nuova gestione è legata da strettissimi vincoli di parentela con la famiglia Argenziano e Orsi.
Agli inizi del novecento, il bar si trovava lungo il corso Appio, poi il trasferimento in piazza dei Giudici, con Giacomino che gestiva il bar in perfetta sintonia con l'adorata moglie, Giuseppina Orsi, nel quale lavorava anche Antonino Orsi, fratello della signora Giuseppina, che in seguito, intraprese la vendita di tabacchi, oggi gestito dal figlio Corrado. Indimenticabili i personaggi che hanno prestato la loro opera nel bar, tra cui lo stimato, apprezzato ed amabilissimo cameriere Camillo Corbo .
Il bar Giacomino, oggi, si rinnova e si propone ancora nella splendida piazza dei Giudici, dove in un ambiente la cui valenza storico artistica è decisamente predominante, la sua riapertura rappresenta sicuramente una nuova primavera commerciale e di vivacità per la città di Capua.
Con il bar e la gelateria, la novità sostanziale del nuovo corso è rappresentata da una pasticceria, che si propone di rilanciare il settore artigianale, alla stregua della migliore tradizione capuana.
E non solo, la pasticceria del "Giacomino" sarà protagonista dei dolci classici napoletani.
La tradizione dolciaria napoletana, infatti, vanta prelibatezze conosciute e apprezzate in tutto il mondo. Conoscerne la storia, studiare gli ingredienti e sperimentare in modo nuovo le antiche ricette, è di fondamentale importanza per riproporre il gusto genuino della tradizione dolciaria ispirata alla nostra terra.
La pasticceria del Giacomino è un vero atelier-patisserie.
I dolci si presentano in una eleganza unica. Potremmo definirli opera d’arte e di alta gastronomia.
L’utilizzo di materie prime nobili e una dose zuccherina molto bassa, spinta fino al limite massimo per non alterare le strutture chimiche delle creme, costituiscono la vera novità delle preparazioni, belle da vedere, ma soprattutto da gustare.
Pasticceria, però, non solo tradizionale, ma anche innovativa.
La vocazione del titolare, poi, propone cocktail veramente di classe, a cui sicuramente non si potrà rinunciare, in virtù di una scelta sempre più impegnativa, per accompagnare le bevande a stuzzicherie varie, comprese nei tradizionali happy hour che in linea con la terminologia anglosassone, consentiranno di trascorrere un'ora tra la storia, l'arte e le bellezze di Capua.

 

Luigi D.L.

 

 

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Reportage

Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.