Banner

Capua. Operatori ecologici: pagato metà di quanto pattuito. Confermato lo sciopero del 15 e 16 Maggio

Piazza dei Giudici - Cronaca

 

operatori ecologici1Nella giornata di ieri, gli operatori del Cantiere rifiuti della città di Capua, hanno ricevuto l'ennesima beffa.
Da quanto si apprende, durante le riunioni della settimana scorsa tra Comune, Azienda e Sindacati dei lavoratori, l'impegno preso dalla ditta appaltatrice dei rifiuti è stato disatteso.
I lavoratori dovevano ricevere il saldo di febbraio oltre mille euro procapite, come anticipo della mensilità di marzo, invece hanno ricevuto soltando cinquecento euro come  accounto di marzo oltre il saldo di febbraio, pari a circa mille euro a lavoratore.
Dopo oltre tre mesi di lavoro -dicono i lavoratori- ed essere pagati con pochi spiccioli, è senza ombra di dubbio, mortificante per la nostra categoria.
La FLAICA CUB, a seguito delle azioni intraprese unilateralmente da parte della Ecologia Falzarano, ha confermato lo sciopero del 15 e 16 Maggio prossimo con fermate collettive, e non si escludono sin dalla prossima settimana l'utilizzo di assemblee retribuite, il che significherebbe una nuova probabile crisi dei rifiuti, sul territorio capuano.

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Reportage

Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.