Banner

Capua. Operatori ecologici: accordo ancora lontano. Ancora 9 giorni per il "sogno" delle 51 unità

operatori ecologici1

     E' terminato poco fa l'incontro tra gli operatori ecologici, Comune e ditta, in merito alla fattibilità dell'utilizzo dei poteri sostitutivi alla Falazarano, per il pagamento delle spettanze ai lavoratori.
Attivare i poteri sostitutivi, significherebbe appunto risolvere gran parte dei problemi, in quanto sarà l'Ente a pagare direttamente gli operai ecologici.
L'avvocato incaricato dal Comune ha ribadito l'importanza della fruibilità di tali poteri che eviterebbero, in futuro, crisi come quelle in atto nel territorio capuano.
La ditta però, al momento, non sarebbe intenzionata a cedere, anche se, nei prossimi giorni, dovrà pronunciarsi ufficialmente e comunque non prima dei quindici giorni, come per legge.
Nei prossimi giorni, infine, la Falzarano si impegnerà a pagare la restante somma delle spettanze di febbraio, per tutti gli operatori ecologici del cantiere di Capua.
Intanto domani, primo Maggio alle ore 11 presso il Ponte Romano, è in programma la manifestazione indetta dai lavoratori della Ecologia Falzarano, i quali lanciano un appello a tutti i cittadini a partecipare, per una causa che investe tutta la popolazione capuana.

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.