Banner

Capua. FIT CISL Reti denuncia: carenze Servizi Igiene Urbana del Comune di Capua

Piazza dei Giudici - Cronaca

fit-cislRiceviamo e pubblichiamo integralmente, la denuncia della FIT CISL Reti, indirizzata al Comune, al Prefetto, all a Procura della Repubblica e ai vari ispettorati di competenza, in merito ad alcune problematiche del cantiere rifiuti di Capua.

 

"La ditta Ecologia Falzarano s.r.l. conduce con grave trascuratezza l'appalto dei servizi di igiene urbana del comune di Capu.
Le attività previste dal capitolato speciale d'appalto e dal contratto che disciplina i trapporti tra l'Ente locale ed il gestore del servizio integrato di igiene urbana sono svolte solo parzialmente.
Le norme di sicurezza sul lavoro sono talasciate. Il CCNL di riferimento DISE/Assoambiente è violato sistematicamente. I lavoratori sono vessati, discriminati e perseguiti ad ogni tentantivo di dissenso. Fin dall'inizio la ditta Ecologia Falzarano SRL ha dimostrato di non avere la capacità industriale di potere sostenere l'affidamento della gestione dei servizi di igiene urbana del comune di Capua:

 

  1. Una parte sostanziale dei servizi previsti dal CSA non viene eseguita puntualmente;
  2. Gli ambienti di lavoro sono dislocati in un capannone pericoloso senza rispetto della normativa di sicurezza sul lavoro con rischio elevato di incendio, con mancanza di acqua potabile, con servizi igienici e spogliatoi insufficienti e carenti di ogni comfort;
  3. Il fondo sanitario integrativo FASDA non è stato mai attivato non costituendo la dovuta salvaguardia della salute dei lavoratori;
  4. Il pagamento degli stipendi è effettuato con ritardo reiterato e in modo discriminante con metodo a scaglioni selezionati secondo simpatia. Lo stipendio in ritardo provoca danni morali, patrimoniali per cui sarà istruita una azione di risarcimento per la situazione di disagio ed incertezza causate dal comportamento doloso del datore di lavoro.

 

Si potrebbe continuare con molte altre difformità. I lavoratori sono esausti e sfiduciati.
Le OO.SS., seppure separatamente, hanno sempre denunciato gli abusi e i soprusi aziendali, ma il Comune di Capua è rimasto sordo, limitandosi ad un mero esercizio di attività economica ricavandone finanche vantaggio con l'applicazione delle penalità che, dato il risparmio, facilita l'esercizio finanziario, trascurando la necessità dei servizi non effettuati dalla ditta a danno dei cittadini.

Pertanto, la FIT-CISL richiede umilmente l'interessamento di tutti gli Enti e Istituzioni in indirizzo, ognuno per le proprie competenze, per l'attivazione di controlli e verifiche".

Banner
 
Banner

Il sondaggio di questo mese...

Le dimissioni presentate dal sindaco diventano efficaci ed irrevocabili trascorso il termine di 20 giorni dalla loro presentazione. Pensate che il sindaco Centore ritornerà sui suoi passi?

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.