Banner

Capua. Operatori ecologici: procedura di raffreddamento dei lavoratori di Capua

operatori ecologici1In seguito al mancato pagamento delle spettanze di Gennaio, i lavoratori del cantiere di Capua, hanno formalmente avviato la procedura di raffreddamento.
Tale procedura consiste nell'assicurare, nei prossimi giorni, la minima raccolta dei rifiuti in città.
La causa di tutto questo come spesso accade, è dipeso dal fatto che, i lavoratori, non hanno percepito le spettanze a loro dovute.
Più precisamente, la ditta ha nuovamente applicato una procedura "discriminatoria" a dire dei sindacati del settore, pagando non tutti i dipendenti, ma solo una parte.
Sono circa una decina, infatti, i lavoratori che hanno ricevuto lo stipendio di gennaio, mentre tutti gli altri sono rimasti nel limbo delle more dell'azienda.
Il Sindacato FLAICA CUB di Caserta, con una lettera indirizzata al Prefetto e al Sindaco di Capua, rappresenta che la singolare, quanto discriminatoria disposizione, sia divenuta una pratica rituale usata dall’azienda, poiché da diversi mesi la corresponsione delle retribuzioni non avviene in modo omogeneo per tutti i lavoratori, oltre che a pervenire in ampio ritardo, per cui si ritengono sussistenti i motivi per chiedere al Comune di Capua di avviare tutte le procedure previste dall’art. 30 del D.lgs. 50/2016 per il pagamento diretto delle retribuzioni ai dipendenti esclusi, allo scopo di contrastare definitivamente il fenomeno.

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.