Capua invasa dai rifiuti: Monnezza-Tour per le vie del centro e delle periferie.

Piazza dei Giudici - Cronaca

1

      E’ emergenza rifiuti a Capua: le strade sono piene di discariche di ogni tipo di materiale di scarto, dalla carta all’umido, all’indifferenziata. 

Non c’è zona che non ha angoli pieni di spazzatura.
I cittadini sono stanchi di dover attraversare strade sporche dove le condizioni igieniche fanno temere seriamente per la salute pubblica.
Sono giorni che la redazione di Capuaonline accoglie segnalazioni di lettori indignati per lo stato in cui versano le strade cittadine.
Certo, la colpa è degli incivili e inquinatori seriali che non rispettano nulla, ma facendo un giro per la città in questi giorni ci si rende conto che qualcosa non sta funzionando come dovrebbe e non è solo colpa dei cittadini.28
Qualcuno dice che la situazione tornerà alla normalità nel giro di pochi giorni, ma i lavoratori dell'Ecologia Flazarano, pur non interrompendo il servizio, hanno rallentato la raccolta, fin quando non arriveranno tutti gli stipendi arretrati, compreso quello di ottobre.
Venerdì scorso, e dopo due mesi di ritardo, l'Ente Comune ha firmato la determina per il mese di agosto scorso, per cui, mancherebbero ben due stipendi arretrati.
Una situazione, che si ripresenta ogni mese, con lavoratori allo stremo sia per quanto riguarda il lavoro, sia per la mancanza dello stipendio.

  •  

     

     
    Banner
    Banner
    Banner
    Banner
    Banner
    Banner
    Banner
    Banner

    Seguici su ...

    facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
    Banner

    Webcam Capua

    Vista sul Lungo fiume Volturno

    Vista Sud-Est

    Newsletters










    Articoli archiviati

    Seguici su Facebook

    Seguici su Twitter

    Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

    Accetto i cookie da questo sito.