Capua: Assoluzione con formula piena per un dipendente del Pirotecnico

Piazza dei Giudici - Cronaca

tribunale santa mariaDopo anni di istruttoria dibattimentale è stato assolto con formula piena perché il fatto non sussiste un signore di Vitulazio B.D.D., classe 1964, dall’accusa di minaccia aggravata dall’uso di armi e di lesioni personali. I fatti risalgono al 13.05.2014. Questa la decisione presa dal Tribunale di S. Maria Capua Vetere – Articolazione Territoriale di Caserta – Dott. Joudioux all’udienza del 09 novembre 2017. L’imputato, appartenente al Ministero della Difesa e stanziato al Pirotecnico di Capua ove svolge servizio armato e sempre ligio al dovere, era stato accusato ingiustamente dall’ex affittuario dell’immobile di sua proprietà ove veniva gestito il Bar “Aldebaran” a Capua, sig. A.M., lamentando di essere stato aggredito e minacciato di morte per motivi risalenti a delle modifiche contrattuali del canone di locazione che pretendeva nei confronti del proprietario, nonostante la regolarità del contratto in essere all’epoca dei fatti. A rappresentare l’imputato l’Avv. Pasquale Delisati di Marcianise, il quale ha posto l’attenzione sull’assenza di prove e di testimoni a sostegno dell’accusa nei confronti di un rappresentante dello Stato che ora provvederà a richiederà i danni all’ex affittuario

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.