Capua. L'Associazione dei Commercianti sospende le programmazioni. Istituzioni assenti ad ogni nostra proposta.

Piazza dei Giudici - Cronaca

comunedicapua       L'Associazione dei commercianti, presieduta da Raffaele Acunzo e dal gruppo dirigente, hanno diffuso una nota di amarezza e delusione per le numerose iniziative presentate all'Ente, alle quali non viene dato nessun riscontro dagli amministratori locali.
Nella nota si legge: "tanti i progetti e proposte condivise con i commercianti e portate avanti con tanta dedizione, come ad esempio il nuovo regolamento consulte delle attività produttive, locazione immobili comunali, agevolazioni di nuove aperture di attività e progetto mercato settimanale e giornaliero".
Gli attivisti, dunque, demoralizzati da questo atteggiamento irriguardabile nei confronti di chi vorrebbe portare del buono alla città, si mettono in disparte e dicono: "non si è creato il giusto equilibrio tra Associazione, Commercianti e Istituzione, sempre a causa di sterili gelosie che altro non hanno fatto , che dividere le strade".
Insomma, si va avanti con lo schema della vecchia politica del "vutta a campà".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.