Coltivava a Capua 20 piante di marijuana, beccato e arrestato dalla Guardia di Finanza

Piazza dei Giudici - Cronaca

finanza 031017Nell’ambito della costante attività di controllo del territorio per il contrasto dei traffici illeciti, i militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Capua, con il fondamentale apporto degli equipaggi di volo degli elicotteri della Sezione Aerea di Napoli, hanno eseguito un’operazione di servizio che ha consentito il sequestro di una piantagione di marijuana e la denuncia all’Autorità Giudiziaria di un responsabile.

In particolare, le Fiamme Gialle capuane, su segnalazione dei colleghi della predetta Sezione Aerea, hanno individuato un terreno nell’agro del Comune di Capua, dove, abilmente occultate tra la fitta vegetazione, erano state coltivate 20 piante di marijuana, di altezza media di un metro e mezzo, pronte per la raccolta, la lavorazione e la successiva immissione sul mercato di spaccio.

Il responsabile, S.A. di anni 54, è stato deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti o psicotrope.

L’attività di servizio, che fa seguito ai più ingenti sequestri effettuati nei mesi scorsi da parte del Gruppo di Aversa, della Compagnia di Caserta e della stessa Compagnia di Capua, testimoniano l’impegno e l’attenzione della Guardia di Finanza di Caserta anche nel contrasto al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.