Capua. Volontari all'opera per bonificare la Villa Comunale. In prima linea migranti e politici.

Piazza dei Giudici - Cronaca

 

villa puliziaNella giornata di ieri, un gruppo di volontari e migranti del progetto (SPRAR), il servizio del Ministero dell'Interno che in Italia gestisce i progetti di accoglienza, di assistenza e di integrazione dei richiedenti asilo a livello locale, hanno iniziato a bonificare l'area della Villa Comunale di Capua.
E' prevista a breve, la riapertura della Villa, in attesa dell'assegnazione definitiva, con la speranza che sia l'ultima volta che si innaugura l'innaugurato.
I giovani, dunque, hanno iniziato la fase di pulizia, iniziando dalla rimozione dei rami secchi, per finire al taglio delle erbacce, scresciute a dismisura negli ultimi mesi.
A guidare questa fase, i Consiglieri Buglione e Giacobone, ripresi, in un "selfie".
La nostra presenza, dice Buglione, oltre a dare una mano a ripulire l'unico grande polmone capuano, è quello di incentivare i cittadini a dare il proprio supporto, nella collaborazione e pulizia.
La potatura dei grandi fusti è un progetto da studiare bene ed indispensabile -dice Giacobone- in quanto oltre che oneroso per l'ente, poichè prevede lutilizzo di una piattaforma aerea, fornisce sicuramente vitalità agli alberi stessi.
Che sia la volta buona, ma soprattutto che venga restituito un angolo verde alla città.

 

 

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.