I Giallorossi approdano alla Finale Regionale della Categoria Giovanissimi fascia B

Piazza dei Giudici - Cronaca

montano vittorio - 98 -.jpgS.ANIELLO – Coticelli –Sebastiano – Malafronte – La Mura – Cesarano – Longobardi – Elefante –Esposito A. –Sanzone( Esposito G.) –Ascione –Zampolli ( Maggio)- Allenatore: Cascone V.

 

Capua – Marra, De Gennaro, (Merola Antonio), Riccardis (Bocchino), Di Monaco, De Martino, Montano, Iengo ( De Cecio) , Marcello (Palumbo), Rotondo, De Magistris, Merola Davide. Allenatore : Scialla Aldo.

 

Arbitro : Salvatore Vergati Sez. di Torre del Greco.

 

Reti: Montano (2) – Merola A. – De Magistris.

 

Una spettacolare vittoria contro il S.Aniello permette al Capua di mister Scialla di approdare alla finale di categoria. Mister Scialla orfano del difensore centrale Granese al suo posto schiera Di Monaco Antimo, classe 1999, che non lo delude disputando una partita impeccabile. Ottima anche la gara dell' altro classe 99 Iengo Pio. La società, per questi due ragazzi, ha già avuto richieste da società professionistiche per le cessioni nella prossima stagione . Ritornando alla gara, la stessa è risultata a senso unico e premia l'atteggiamento volitivo degli ospiti che, con l'unico risultato a disposizione, conquistano la finale. Oggi piu'di tutti l'artefice di questa splendida vittoria è stato Vittorio Montano, centrocampista di quantità e qualità, che con due reti di pregiata fattura nel primo tempo ipoteca la vittoria. Il secondo tempo inizia con il Capua che opera alcune sostituzioni ma l'andamento della gara non cambia e proprio con il nuovo entrato Merola Antonio si porta sul tre a zero. Nella fase finale della partita il S.Aniello accorcia le distanze ma passano pochi minuti e il Capua con il solito Capitan De Magistris riporta a tre le reti di distacco. Al Termine della gara, con i calciatori che festeggiano sotto la tribuna, il pubblico accorso, molto di tifoserie avversa inizia gratuitamente ad esprimere quale sarà l'esito della finale che Venerdì prossimo, con inizio alle ore 18:00, si disputerà a Fratta Maggiore.

Il coordinatore della società Alberto GUARINO, assente per impegni familiari, viene raggiunto telefonicamente al termine della gara e dichiara: "Sta andando in archivio un anno di straordinario valore che, per qualità del lavoro portato avanti e piazzamenti ottenuti, non ha precedenti. La S.S.C. CAPUA è infatti l'unica società Casertana che ha rappresentato la provincia nelle fasi finali del Campionato Giovanissimi Regionali fascia B ed è stata una delle due società prescelte dalla FIGC ha rappresentare la provincia di Caserta nella festa Finale della categoria Esordienti ad 11. E' un segnale che bisogna tenere in considerazione anche in prospettiva e che conferma come nell' ultima stagione si sia acquisita quella mentalità vincente, essenziale per far crescere i nostri giovani. Siamo cresciuti sotto tutti i punti di vista ed in ogni componente, a partire da quella squisitamente tecnica; i nostri allenatori sono stati sempre più preparati e tale qualità e potuta avvenire anche grazie ad una struttura organizzativa alle spalle che non ha fatto mancare davvero nulla. Voglio quindi ringraziare i genitori dei nostri tesserati per la fiducia accordataci e tutte le persone, come i dirigenti, il preparatore atletico Ippolito, il responsabile tecnico Stefano Digiovannantonio, chi ha gestito il nostro magazzino come Errico Beniamino, che hanno spesso lavorato nell'ombra ma senza i quali non sarebbe stato possibile ottenere tali risultati".

Il Responsabile del Settore giovanile Vincenzo Caruso entra poi nello specifico, analizzando il singolo cammino di tutte le squadre del settore giovanile : "La disputa della finale dei Giovanissimi B, prevista per Venerdì, prossimo è uno dei risultati più sorprendenti della stagione in quanto la squadra è stata allestita in poco tempo; in pratica siamo partiti da zero, con un gruppo completamente nuovo, misto di ragazzi che provenivano da diverse società. La crescita dei singoli elementi che compongono la squadra, sono motivo d'orgoglio e ci hanno spinto a proseguire nella direzione intrapresa. Conclude Caruso - nei prossimi giorni ci riposeremo giusto il tempo necessario per il recupero psico-fisico per poi iniziare nella prima decade di Luglio in modo da poter integrare le squadre già pronte con alcuni elementi che ci permetteranno di poter competere a livello regionale ed oltre nella prossima stagione.. Ma adesso godiamoci questo momento perché venerdì incontreremo la squadra più forte della categoria e quindi la favorita alla vittoria finale ma non invincibile.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.