Calcio, SSC Capua. Rimandata all’ultima giornata la possibile qualificazione alla finale

Piazza dei Giudici - Cronaca

ferrara_vincenzo.jpgI Giallorossi impattano sul proprio terreno con il risultato di 2 a 2 contro il S. Nicola di Castel Cisterna.

 

Reti: 30' Sieno – 42' Marcello – 65' Melluso – 68' De Magistris

 

S.S.C. Capua – Ferrara, De Gennaro, Riccardis (Laudando), De Martino, Granese, Montano, Marcello (Merola A.) Di Monaco (Iengo), Rotondo, De Magistris, Merola D. A. Disposizione. Marra, Sellitto, Luiso, Romaniello, Allenatore : Scialla Aldo.

 

U.S.D. S. Nicola – Leone, Carotenuto (Rullo), Di Crosta (Sacco), Iuliano, Grimaldi (Salvato), Maione (Di Napoli), Padovani, Fiume, Melluso, Cassata(Taranto), Sieno (Valletta). 

 

Allenatore. Bianco Michele.

 

Arbitro : Frasso di Torre del Greco

 

Capua. – Il S. Nicola di Castel Cisterna arriva a Capua già consono dell'eliminazione dalla finale avendo perso le prime due gare ma comunque non vuole regalare niente alla squadra dell'ex Capitano amaranto De Magistris che da quest'anno veste la casacca giallorossa. La partita inizia con tono blando poiché il Capua già sa che la sua partita decisiva, per l'accesso in finale, la dovrà disputare domenica prossima a Gragnano contro il S. Aniello e comunque non vuole ne perdere l'imbattibilità casalinga ne vuole sfigurare davanti al proprio pubblico. I giallorossi provano a penetrare la retroguardia del S. Nicola forzando le giocate sulla destra dove il duo Marcello – Rotondo oggi s'intende a dovere, ma non trova al centro dell'aria il compagno pronto a mettere la palla in rete. Rete che arriva per il S. Nicola alla mezz'ora circa grazie ad un intervento sfortunato della retroguardia giallorossa che mette in condizione Sieno di portare in vantaggio il S. Nicola ritrovandosi da solo davanti al numero uno Ferrara che ancora una volta si è dimostrato portiere da poter disputare un campionato nazionale. Il Capua non ci sta e subito si riporta in avanti, prima con Rotondo e poi con Merola D. si divora la rete del pari. Si va al riposo con il Capua in svantaggio. La seconda frazione inizia com'era finita la prima parte della gara e cioè con il Capua in attacco alla ricerca del pari. Mister Scialla al 5' opera la prima sostituzione, che risulta, essere decisiva, infatti, il giovane Iengo, classe 1999, sostituisce l'altro classe 99 De Monaco. Il Capua si rovescia letteralmente nella metà campo del S. Nicola il quale gioca di rimessa con palle lunghe in cerca del possente centravanti Melluso. Al 7' il Capua subisce fallo a centrocampo, s'incarica della battuta De Magistris che pennella il pallone per Marcello che, vedendo il portiere fuori dai pali, mette la palla in rete per il pari. Il Capua continua a giocare e con il bravo Iengo sfiora la rete del sorpasso con un tiro dai trenta metri dove il numero uno Leone, migliore in campo per i suoi, devia in angolo. Alla mezzora il S. Nicola di contropiede ritrova la rete del nuovo vantaggio con Melluso bravo a incornare la palla di testa su un cross proveniente dalla destra e depositarla in rete. La partita sembra voltare al termine ma mister Scialla si gioca l'ultima carta facendo entrare Merola Antonio in sostituzione di Marcello e proprio da una giocata dell'esterno giallorosso che, scavalcando due avversari come birilli, entra in area ed è letteralmente atterrato dal difensore amaranto, l'arbitro non ha dubbi è rigore. Se ne incarica Capitan De Magistris che non sbaglia e riporta in parità le sorti della gara.

A termine gara arriva la notizia che il Marano ha vinto contro il S. Aniello e pertanto fuori dalla qualificazione alla finale. Prossima gara S. Aniello – Capua, i giallorossi sono obbligati a vincere per accedere alla finale regionale.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.