Capua. Ricci chiede un Consiglio Comunale aperto sulla questione Museo Campano

Piazza dei Giudici - Cronaca

 

museo portaIn seguito al disegno di legge, che prevede la soppressione delle Province, da diversi mesi si è creta una confusione a dir poco incomprensibile, in merito all'affidamento di diversi settori, tra cui quello dei beni culturali.
In questo contesto di stallo -afferma Ricci-, sembrerebbe che la Regione sia la più palpabile ad essere investita del ruolo di diretta interessata, ma nulla è certo.
Ed in questa incertezza che si trova a sopravvivere il Museo Campano, che rischia anche la chiusura, se non si provvederà a stanziare quel minimo di fondi necessari alle spese di gestione attuale.
Proprio in virtù di ciò, questa mattina il Consigliere Ricci ha avanzato richiesta, di un Consiglio Comunale aperto, per trovare e ricevere soluzioni possibile, anche dal fronte di giunta.
Ce da dire, poi, che il Sindaco è proprio il fratello di colui che ha gestito per molti anni la struttura, ragion per cui, sarebbe doveroso un proprio intervento per scongiurarne la chiusura.
Ricci, dunque, si impegnerà ad invitare il Sottosegretario ai beni culturali e gli autorevoli professori universitari competetenti in materia.
Insomma, consiglieri di minoranza che, nonostante la sconfitta, si prodicano per la città, il tutto per il bene cittadino.

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.