Capua. Villa Fiorita S.p.A. risponde e chiarisce alcuni aspetti, sollevati dall'Ex Sindaco Antropoli.

Piazza dei Giudici - Cronaca

 

villa fioritaSulla questione Villa Fiorita, sollevata dall'ex Sindaco Carmine Antropoli (Vedi Qui!), giunge nota dalla stessa Direzione Amministrativa della clinica stessa, per chiarire alcuni aspetti importanti.
Pubblichiamo integralmente il comunicato pervenutoci:

 

"Con riferimento all'articolo pubblicato su "Capuaonline" giovedì 3 Novembre u.s., nel ringraziare comunque il Dott. Carmine Antropoli per il suo interessamento manifestato verso la Casa di Cura Villa Fiorita S.p.A. e per la sua considerazione della centralità della struttura privata accreditata, la quale già da tempo è diventata parte integrante dell'intera rete si assistenza ospedaliera provinciale e punto di riferimento della città di Capua e dell'intero bacino di utenza, purtuttavia desideriamo dare pubblico riconoscimento all'intera opinione pubblica ed a tutti i lettore della testata che anche l'attuale Amministrazione Comunale, in particolare nelle persone del Vice Sindaco dott.ssa Carmela del Basso e del Sindaco Dott. Eduardo Centore, ha profuso e sta profondendo il massimo sforzo ed il massimo impegno per sostenere e per tutelare la Casa di Cura nell'interesse del miglior soddisfacimento del fabbisogno assistenziale della popolazione locale dell'intero bacino di utenza, e pertanto, a tutela del loro diritto alla salute.
Nel contempo, vogliamo garantire a tutta l'opinione pubblica ed ai lettori della testata che la Casa di Cura non sta attraversando alcun momento di crisi aziendale e, soprattutto, che la strutta sta continuando normalmente ad erogare tutte le prestazioni di ricovero, comprese quelle di Pronto Soccorso Ostetrico, quelle salvavita di Radioterapia, quelle di Ortopedia e Traumatologia e quelle di Chirurgia Oncologica.
L'unica problematica della Casa di Cura è la stessa di tutte le case di cura casertane e dell'intero territorio campano, ossia della sistematica e permanente sottodimensionamento dei tetti di spesa e dei budget di struttura, ossia di finanziamenti ridotti, limitati e non più sufficienti, a fronte diun'ancora più grave sottostima del fabbisogno assistenziale effettivo della popolazione residente"

 

Leggi il comunicato QUI!

 

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.