Capua. RICCI Tuona sul Sindaco: sono giorni che avvisiamo il Sindaco.

Piazza dei Giudici - Cronaca

RICCI MARCO4A seguito della vicenda, che ha visto interessata una onlus campana, il cui responsabile è finito sotto inchiesta con l'accusa di essersi appropriato di grandi somme di denaro destinate all'accoglienza degli immigrati, l'autorità nazionale anticorruzione, ha demandato un'ispezione del nucleo anticorruzione della guardia di finanza, a tutti gli appalti che sono stati fatti in situazioni analoghe, a tutte le onlus della campania, gestite con delega del ministero dell'interno.
La GDF in questi giorni ha acquisito atti di queste onlus, presso la regione campania, proprio per far chiarezza su vari aspetti, come afferma anche il presidente dell'anticorruzione Raffaele Cantone.
Il Sindaco scherza e fa ironia su un argomento devastante per qualsiasi comunità, -afferma Ricci- come quello di accogliere in tende 300 famiglie.
E' inammissibile autorizzare una cosa del genere, senza parlarne con tutte le forse politiche in campo.
Anche se facciamo parte della minoranza -dice Ricci- è comunque nostro compito politico rappresentare i cittadini.
Un sindaco che non ascolta, non è un sindaco di tutti, dice il consigliere.
Personalmente -dice- ho sempre sostenuto che questa è la verità, e cioè quella affermata da Cantone e dalla Guardia di Finanza che oggi vogliono vederci chiaro su una disponibilità palese, oltre qualsiasi vincolo.
E' impensabile, appunto pensare, -conclude Ricci- che oltre 288 immigrati rimarranno chiusi nelle tende sotto al sole, o peggio sotto il freddo.
La situazione, dunque, potrebbe essere realmente diversa da come ci viene raccontata da chi, oggi, ha condiviso questo progetto scellerato, senza pensare agli eventuali rischi futuri.
Intanto al prossimo consiglio comunale si parlerà di ben altro, mentre tutta la minoranza, presenterà richiesta al Presidente del Consiglio, di un consiglio comunale dedicato solo a questo argomento.
La minoranza, chiederà all'intero Consiglio Comunale, di revocare tutti gli atti firmati dal Sindaco Centore e di esprimere come Consiglio Comunale il nostro dissenso, quello dei cittadini, a una tendopoli, definita come secondo campo profughi di Capua.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.