Caso Pizzi: Provincia, scuola e genitori fanno quadrato

Piazza dei Giudici - Cronaca

PizziSi è tenuto il 21 luglio, presso la sala riunioni dell'istituto Pizzi un tavolo tecnico presieduto dal Presidente della Provincia, Angelo Di Costanzo, e dal Dirigente Scolastico Enrico Carafa presenti inoltre il Consigliere all'edilizia scolastica ed alla viabilità Stefano Giaquinto, il dirigente del settore edilizia scolastica ing. Paolo Madonna, l'RSPI dell'istituto Pizzi Eduardo Laudando ed alcuni rappresentanti dei genitori, per discutere delle problematiche riguardanti le condizioni in cui versa la struttura scolastica di proprietà del Comune di Capua e l’utilizzo di ulteriori aule da poter usufruire per l’inizio del nuovo anno scolastico. Dopo gli interventi, le conclusioni sono state condivise ad unanime da istituzioni scolastiche, Ente Provincia ed i genitori, che hanno dato la propria disponibilità alla piena collaborazione nell’interesse della popolazione scolastica. Il Presidente: “L’ente provincia vive un momento particolare, necessita di un intervento governativo che ci metta in condizioni di poter garantire lo svolgimento delle funzioni fondamentali in materia di edilizia scolastica e viabilità. In questa scuola abbiamo intenzione di investire per garantire sicurezza e fruizione degli ambienti scolastici, solo un intervento del Governo può essere risolutivo.” Il consigliere Giaquinto con delega all'edilizia scolastica sottolinea “Intanto la collaborazione dei genitori è fondamentale e con loro la dirigenza scolastica, almeno qui riusciremo ad eliminare alcuni disagi. Aspettiamo interventi risolutivi dal Governo onde evitare problemi seri per l’avvio del nuovo anno scolastico.”

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.