Parco delle Fortificazioni: proteste per la fontana chiusa. Il gestore Orsi chiarisce con le foto

Piazza dei Giudici - Cronaca

Ultimamente alcuni frequentatori abituali del Parco delle Fortificazioni di Capua si sono lamentati per la chiusura della fontana pubblica. Con questo caldo, infatti, molti bambini che giocavano con le giostrine non hanno potuto dissetarsi, così i genitori si sono rivolti al bar del parco per chiedere un bicchiere di acqua di rubinetto agli addetti e, stando alle loro dichiarazioni, gli sarebbe stato negato. Le prime proteste sono giunte alla nostra attenzione attraverso il gruppo "Capua ai Capuani Doc" di Facebook alcune settimane fa e, grazie all'interessamento di una consigliera comunale, la fontana è stata riaperta. A distanza di qualche settimana, invece, la fontana sarebbe di nuovo chiusa e sono ricominciate le proteste dei genitori e dei parenti dei bambini.
Abbiamo interpellato il gestore del parco, Massimo Orsi, e gli abbiamo chiesto di ragguagliarci sull'accaduto. "La situazione è un po' diversa da quella che alcuni frequentatori del parco hanno raccontato su Facebook - ha detto il signor Orsi. Purtroppo molto frequentemente il parco viene vandalizzato da alcuni frequentatori incivili. A testimonianza di quel che dico vi invio alcune foto da pubblicare, così vi renderete conto coi vostri occhi della situazione. Qualche settimana fa la fontana era stata chiusa perché qualcuno l'aveva rotta e così a nostre spese abbiamo provveduto ad aggiustarla e a riaprirla. Ora è accaduto di nuovo ed è questa la ragione per cui è stata chiusa. Le foto sono eloquenti e fanno comprendere come alcune persone non rispettano e non fanno rispettare le regole del parco ai bambini. Le conseguenze di questi gesti di inciviltà sono notevoli". Effettivamente dalle foto si vedono numerosi danneggiamenti, frutto di veri e propri atti vandalici, come ci ha dichiarato il signor Orsi. Non ci stupiamo affatto, perché non è la prima volta che la cronaca capuana ha registrato atti vandalici ai danni della cosa pubblica e di beni privati. Sarebbe opportuno che tutti ci impegnassimo a rispettare e far rispettare le regole e poi esprimessimo le nostre lamentele. "Sono e sarò sempre disponibile al dialogo e ad attivarmi per offrire il mio contributo per il bene della città. Il parco è a disposizione dei bambini e di tutti coloro che vogliono frequentarlo. Sono anche disponibile ad aprire il cancello che porta ai fossati per consentire ai bambini di andarci a giocare a pallone. La fontana sarà aggiustata e riaperta, però chiedo ai frequentatori un comportamento corretto e agli accompagnatori, genitori o parenti di controllare che i bambini non facciano danni all'interno del parco" - ha aggiunto il gestore del parco. Ci è stata segnalata anche una condizione non sempre impeccabile dei servizi igienici, gli abbiamo riferito. "Guardi che anche i servizi igienici, quelli all'ingresso, sono stati vandalizzati e per una questione di decenza non le dico spesso in che condizioni trovano i bagni gli addetti alle pulizie. Lo immagini! Pensa che noi li facciamo pulire regolarmente e altrettanto regolarmente li troviamo in pessime condizioni" - conclude Massimo Orsi.

Parco23

Parco22

Parco21

Parco20

Parco19

Parco18

Parco17

Parco16

Parco15

Parco14

Parco12

Parco11

Parco9

Parco8

Parco6

Parco5

Parco4

Parco3

Parco2

Parco1

Parco7

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.