Capua. Il comitato Porta Roma scrive al sindaco Centore e chiede pulizia e decoro per l’intero quartiere. Leggi la lettera!

Piazza dei Giudici - Cronaca

 

comitato1A volte può sembrare che, noi giornalisti, vogliamo caparbiamente riportare sempre gli stessi argomenti nei nostri pezzi, che potrebbero sembrare non accettabili da alcuni politici .
Ma come si potrà capire dal comunicato che integralmente pubblichiamo a firma del presidente del comitato civico di Fuori Porta Roma ,noi ci limitiamo a carpire e riportare i pensieri dei cittadini Capuani che vorrebbero questa storica città fosse degna del titolo di Regina Del Volturno che gli è stata attribuita.

 

"Proposte e segnalazioni riguardo lo stato/fruizione del bene comune nel RIONE PORTA ROMA

 

Egr.Signor Sindaco
il comitato civico Porta Roma, nell'augurare a lei e alla sua giunta, buon lavoro, porta alla sua c.a. l'impegno e la dedizione di un gruppo di cittadini, in materia di sensibilizzazione e cura del bene comune, ponendo come base essenziale il concetto di civiltà: come obiettivo da raggiungere, atrraverso la fattiva collaborazione di tutti i cittadini residenti del nostro rione.

Perchè tutto ciò possa avere concretezza nel tempo, abbiamo le necessità di un continuo confronto-dialogo con le istituzioni amministrative, ponendo la nostra attenzione al rapporto diretto con il corpo dirigente del Comune di Capua.

Riteniamo giusto e costruttivo, come tra l'altro già è in essere, avere un dialogo aperto con chi chi nel quotidiano, ha in gestione la macchina amministrativa.
In questa fase di riorganizzazione, abbiamo ritenuto doveroso, e la ringraziamo per la sua disponibilità: avere subito con lei uno scambio di opinioni, in merito alle varie problematiche le quali al momento, risultano penalizzanti, per il nostro rione, ma soprattutto per confermarle la nostra fattiva collaborazione sul territorio.

A tal proposito, poniamo alla sua c.a. alcune delle problematiche emerse, oggetto di nostre riflessioni e deduzioni.

 

Pulizia arterie rionali:
allo stato attuale, lo spazzamento delle arterie, viene effettuato con discontinuità; il comitato porta roma, da diverse settimane, sta effettuando opere di sensibilizzazione verso le comunità, per una maggiore attenzione a non dissipare rifiuti in maniera selvaggia.

 

Raccolta Rifiuti:
La raccolta dei rifiuti in alcune arterie del rione, viene ancora realizzata, attraverso l'utilizzo di cassonetti, posizionai in strada. Gli attuali cassonetti, risultano insufficienti e soprattutto non idonei alla raccolta, visto che sono sistematicamente soggetti ad essere rapidamente riempiti. La saturazionefri cassonetti, fa si che il deposito si faccia sempre posando per terra i sacchetti, che diventano oggetto sistematico di vandalismo da parte di animali, come gatti e cani e relativa dispersione dei rifiuti per strada. A tal proposito, suggeriamo, l'immediata rimozione dei suddetti cassonetti. Compiere la raccolta dei rifiuti secondo il principio del porta a porta.
Eliminare i cassonetti dedicati alla raccolta, significa, migliorare la pulizia e l'ordine delle arterie.viabrezzaerba

 

Area pubblica, zona sottopasso scuola elementare via Brezza:
Il comitato Porta Roma, ha effettuato la pulizia e il ripristino del sottopasso. Attualmente, è presente un'area delimitata da new jersy, oggetta nel recente passando di discarica abusiva. L'area delimitata pubblica, potrebbe essere utilizzata per creare un parcheggio ad uso esclusivo della scuola elementare, delimitata da sbarre e gestito direttamente dal custode dell'istituto.
Si richiede inoltre, il ripristino dell'impiano di illuminazione rpesente a corredo del sottopasso, attualmente impossibilitato al funzionamento.

 

Ripristino del tratto di arteria di Via Giardini:
Allo stato attuale, esiste una condizione di totale abbandono del tratto stradale, ogegtto di ritrovo nottivo di drogati e coppiette. L'area va bonificata e resa fruibile da parte della collettività, ma soprattutto, resa percorribile dal servizio di vigilanza, istiuito dal Comitato Porta Roma, nelle ore notturne.

Attualmente questo tratto di arteria, è chiuso da una sbarra installata, per evitare scarichi di rifiuti.marciapiedierba

 

Eliminazione di erbacce lungo i marciapiedi del rione:
Lo stato attuale vede il rione Porta Roma, oggetto di abbandono, riguardo la pulizia del perimetro dei marciapiedi; chiediamo a tal proposito un mediato intervento in merito, con la successiva pulizia e disinfestazione, mediante l'ausilio di spazzolatrici.

Riorganizzazione della segnaletica stradale e ripristino delle strisce che delimitano i parcheggi all'interno degli stalli, con l'utilizzo degli stesso, con l'utilizzo degli stessi attraverso l'ausilio di zona disco, rifacimento strisce per l'attraversamento pedonale, in particolare sull'arteria principale del rione, fuori Porta Roma.

Lo stato di congestione dovuto all'alto livello del traffico, che quaotidianamente si genera all'altezza della curva di S.Giuseppe, fino all'altezza del chiostro, inclusa l'ultimo tratto di via Brezza, sta mettendo a dura prova, non solo l'arteria in oggetto, ma anche lo stato di salute dei cittadini residenti, con un significato aumento dei livelli di smog.
Abbiamo più volte, nelle passate settimane, dialogato con il comandante del corpo di polizia municipale, cercando insieme di capire come ordinare in quell'area la congestione del traffico di auto. Esiste un dato di fatto incontrovertibile; l'educazione dei cittadini, spesso ignari o superficiali nel creare disordine e caos, attraverso la sconposta sosta o fermata della propria auto. Maggiore presidio nelle ore mattutine e pomeridiane, della polizia municipale, pur con conoscendo le attuali carenze di organico del corpo di polizia.
Su questo punto specifico e sottolineamo critico, le chiediamo un'immediato intervento, tenendo presente che, all'altezza dell'impianto Q8 dismesso,l'arteria diventa senso unico, passando da una fase di congestione del traffico, ad una vera e propria pista per velocisti a discapito di pedoni, ai quali hanno notevoli difficoltà ad attraversare la carreggiata, anche tu attraversamento pedonale, causa l'alta velocità delle auto.

 

Gestione da parte dei proprietari di animali a guinzaglio:
Altro punto dolente, su quale il comitato Porta Roma, ha fatto sentire la sua voce, attraverso un progetto di sensibilizzazione dei cittadini, mediante l'affissione di locandine, e la tenuta negli spazi pubblici degli animali a guinzaglio.
L'attuale delibera, andrebbe aggiornata e arricchita di nuove regole, come ad esempio: la tenuta obbligatoria della museruola per tutti gli animali di grossa taglia.

 

Fruibilità del campo sportivo in zona via giardini:
Fornire lo spazio gestito ai ragazzi del rione, per il loro momenti ricreativi e di svago, eliminando l'utilizzo di spazi comuni, non idonei alle attivtà ricreative.
La suddetta struttura, rientrerebbe, nel programma di ripristino come suddetto.

 

Ripristino asfalto arterie stradali del rione:
Al momento risultano alcune buche non coperte dall'asfalto, pericolose per i cittadini.straderotte1

 

Installazione delle telecamere per la videosorveglianza:
Indispensabile dotare di videosorveglianza, alcune aree del rione già interessate da sversamenti illeciti di rifiuti o di attività di puro vandalismo.

Egr. Sig. Sindaco, riteniamo indispensabile evidenziale i punti di cui sopra, per consentire a tutto il rione di poter beneficiare di spazi, nuove opportunità, servizi, fino ad ora non valorizzati, ma secondo il principio del buon padre di famiglia, indispensabili per il tessuto sociale del nostro rione.
Il Comitato Porta Roma, si farà carico, attraverso assemblee pubblice, dibattiti a tema, sensibilizzazione di trasmettere, ma soprattutto risvegliare una forte appartenenza al territorio, da parte di tutti i residenti, con l'obiettivo di raggiungere una forte coesionee sensibilità di tutta la comunità, nel ritenersi primo responsabile della salvaguardia degli spazi pubblici e del bene comune.

In ottemperanza al principio di civiltà, decoro, rispetto delle regole, ci siamo adoperati nel rendere operativo in via sperimentale, il progetto rione sicuro, attraverso l'ausilio di vigilanza privata, la quale nelle ore notturne, ha l'obiettivo contrattuale, di garantire maggiore sicurezza ai cittadini, pattugliando arterie e spazi pubblici.
Nel ringraziale per la sua disponibilità, vogliamo ribadirle che stiamo provando con tutte le nostre forze a dare impulso ad una vera svolta sociale, pur riconoscendo la grande difficoltà emersa, causa una mentalità non propensae spesso riluttante al cambiamento.
Noi ci stiamo provando. Lei ci dia una mano in tal senso.
Tuteliamo il bene comune. Cambia la mentalità nella nostra città.

 

Il Comitato Rione Porta Roma

alberiportaroma

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.