Capua. Su 104 comuni, solo 35 accettano i profughi. Capua sempre in prima fila!

Piazza dei Giudici - Cronaca

tendopoliSarà allestito, in località Maiorisi, una nuova tendopoli, che ospiterà oltre 250 profughi.
Come sempre, Capua è la capolinea in tutto!
Un progetto, da quello che si legge, presentato dal Provveditorato Interregionale Campania-Molise che, negli ultimi tempi, ha solo creato disatri nel territorio capuano, e sperpero di denaro pubblico.
Infatti, in località Maiorisi verrà allestito una mega tendopoli composta da 36 tende di accoglienza, 2 tende sociali di 10metri di lunghezza, 4 moduli igienici, 2 container adibiti per ufficio, oltre a 14 quadri elettrici, illuminazione e servizio anticendio, per un totale di circa 2000mq.
Nella seduta che si è tenuta lo scorso 14 luglio, presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Sindaco Eduardo Centore ha espresso parere favorele a tale accoglienza, stabilendo che il Comune di Capua, potrà farsi onere solo dell'allaccio idrico e dello smaltimento dei liquami.
A nulla sono valse le ragioni, espresse dall'opposizione, che vede questa situazione, pericolosa per l'incolumità dei territorio e dei Capuani.
Chiederemo un consiglio comunale pubblico - afferma Marco Ricci - perchè, dovrà essere il popolo a decidere se accettare o meno queste situazioni di disagio.
C'è da dire poi - continua il Consigliere Ricci - che pochi giorni fa, in un'altra città, è stato massacrato brutalmente un finanziere da due magrebini, proprio in situazioni analoghe. Penso -conclude Ricci- che queste decisioni debbano essere espresse dai Capuani, anche mediante un referendum.
Insomma, una bella "patata" da pelare, per il nuovo Sindaco di Capua, che non vede alcuna codivisione, nei banchi della minoranza

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.