I canoisti della Volturnia Kayak Capua rinvengono due pecore morte sulla sponda del Volturno

Piazza dei Giudici - Cronaca

carogne pecoreI canoisti capuani della Volturnia Kayak hanno rinvenuto e fotografato due carogne di pecore in riva al fiume Volturno durante l'uscita di ieri alle Salicelle. "Ho voluto proporre la questione sulla pagina Facebook dell'associazione - ha detto il presidente Gennaro Iadicicco - per sottolineare che il fiume è, per ognuno di noi, quello che abbiamo nella nostra testa. E se pensiamo che sia una fogna, e come tale lo trattiamo, egli (pronome personale volutamente usato) la fogna ci restituisce. Vorrei che questa riflessione arrivasse a tutti ed in particolare alla persona che ha buttato le pecore morte, così come anni addietro altre persone gettarono vitelli morti e noi facemmo intervenire l'Asl di Capua ed Asl di Caserta, nella persona del dott. Roberto Cianchi, anch'egli canoista come noi, nonchè Vincenzo De Blasio, dipendente Asl di Capua". Insomma, l'ennesimo episodio increscioso che evidenzia l'inciviltà di alcuni, che continuano ad inquinare e a danneggiare l'ambiente senza comprendere che poi tutti ne paghiamo le conseguenze prima o poi. "Le pecore morte si trovano all'altezza del Palamaggiò e le foto complete posso trasmetterle, su richiesta personale, anche a Capuaonline.com. Avevamo già in animo di proporci alla nuova amministrazione Centore, tramite la dott.ssa Marisa Giacobone, come interlocutori per la vigilanza delle rive, sia in termini di sicurezza che in termini di salubrità e questo episodio non fa altro che rinforzare la nostra intenzione. Il concetto deve essere che: 'Il fiume vive, il fiume non è una fogna' e noi canoisti vogliamo viverlo insieme ai pescatori ed a tutti gli appassionati di Capua" - conclude il presidente Iadicicco.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.