Capua. FERRARO augura buon lavoro al Sindaco ed aggiunge: se son rose fioriranno

Piazza dei Giudici - Cronaca

FERRARO GAETANO1Lo scorso 8 giugno nella sala consiliare del nostro comune c’è stata la proclamazione del nuovo Sindaco Eduardo Centore, con il passaggio delle consegne tra l’amministrazione uscente, rappresentata nell’occasione dal Vicesindaco ing. Gaetano Ferraro ed il nuovo primo cittadino. Terminata la competizione elettorale il dott. Eduardo Centore sarà, come Lui stesso ha dichiarato, il Sindaco di tutti i capuani. Egli troverà sul suo tavolo di lavoro tutte le problematiche importanti della città che andranno necessariamente affrontate con il giusto approccio. Pertanto, la figura del primo cittadino rivestirà un ruolo fondamentale, il suo operato condizionerà l’azione amministrativa nei prossimi anni in maniera determinante, anche per il potere che gli conferisce la legge. Il Sindaco, dichiara l’ing. Gaetano Ferraro, dovrà saper dialogare, in maniera fattiva ed efficace, con tutte le persone coinvolte nella gestione degli atti amministrativi sia interni all’organico del comune o esterni come Enti e/o organismi sovraordinati (provincia, regione , ministeri ecc). Fondamentale sarà anche saper interagire con tutti gli interlocutori con i quali il Sindaco di una città come Capua deve quotidianamente relazionarsi, siano essi alleati o avversari politici, soggetti istituzionali ed ancor più cittadini di ogni genere portatori delle più disparate istanze. Egli dovrà prendente consapevolezza, in modo sistematico, di tutte le problematiche che investono la nostra città e la società civile che la occupa. Inoltre sarà determinante la sua capacità di adattarsi alle diverse situazioni che si presenteranno ogni giorno nello svolgimento delle funzioni, mostrando una notevole elasticità mentale, oltre alla capacità di saper confrontarsi ed instaurare un dialogo con tutti i cittadini, ovvero con chiunque ne abbia la necessità ed inoltre una costante presenza sul territorio senza delegare ad altri le proprie funzioni. Dovrà avere la capacità di fare “squadra”, con un contatto diretto giornaliero con gli assessori, tutti i consiglieri comunali ed il personale dell’Ente, senza nessun filtro di sorta, in modo da affrontare le necessità più variegate , dalle più umili alle più alte e qualificate, tutte comunque degne di essere considerate, affrontate e risolte con la giusta “forma mentis”.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.