Banner

Capua - Alienazioni immobiliari. Il candidato sindaco Chillemi:"Approvato un piano articolato"

Piazza dei Giudici - Cronaca

chillemi giuseppeIl consiglio comunale di Capua con delibera 22 del 30 aprile 2016 ha deliberato il piano di alienazione e valorizzazione del patrimonio immobiliare dell'Ente per l'annualità 2016, redatto ai sensi dell'art 58 del D.L. 112/2008, convertito in legge il 06.08.2008. il candidato sindaco Giuseppe Chillemi: "Il Consiglio Comunale, con propria delibera, ha votato il piano di alienazione e valorizzazione immobiliare. Il patrimonio immobiliare degli enti locali, spesso cospicuo, pur generando un dispendio di energie, in particolare per i costi di manutenzione, può rappresentare, se opportunamente gestito e valorizzato, una fonte di risorse sia a carattere corrente che in conto capitale. A seguito della costante diminuzione delle risorse disponibili per gli enti, da una parte, e della crescente necessità di far fronte ai bisogni pubblici ineludibili, dall'altra, il legislatore ha puntato sulla valorizzazione del patrimonio immobiliare, al fine di incrementare le entrate correnti, improntate ad una maggiore redditività, attraverso una sistematica considerazione dei cespiti utilmente ed economicamente cedibili. L'Ufficio patrimonio ha proceduto ad effettuare una ricognizione sui beni del patrimonio comunale, elaborando un apposito prospetto in cui sono individuati i cespiti già compresi nei citati atti deliberativi ed evidenziate le proprietà ancora alienabili. Sul sito del comune è possibile leggere gli immobili, intesi come appartamenti e terreni, che sarà possibile acquistare".

Banner
 
Banner

Il sondaggio di questo mese...

Le dimissioni presentate dal sindaco diventano efficaci ed irrevocabili trascorso il termine di 20 giorni dalla loro presentazione. Pensate che il sindaco Centore ritornerà sui suoi passi?

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.