Operazione dei Carabinieri di Capua e San Tammaro: anche un capuano tra gli arrestati

Piazza dei Giudici - Cronaca

 

arrestati0216I carabinieri della Stazione di Capua e San Tammaro hanno dato esecuzione di fermo del Pubblico Ministero della Direzione Distrattuale Antimafia di Napoli nei confronti di due soggetti, Gravante Cipriano e Pistone Sebastiano, per il delitto di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso. L’operazione è avvenuta nelle città di Capua e San Tammaro.
I provvedimenti cautelari scaturiscono dalle indagini condotte tra i mesi di dicembre 2015 e febbraio 2016, dai Carabinieri sotto la direzione della DDA di Napoli, a seguito della denuncia sporta da un imprenditore edile del comune di San Tammaro.
In particolare i due indagati si erano presentati presso l’imprenditore titolare di alcune strutture sportive pretendendo che mettesse a disposizione la struttura per “far giocare degli amici di casale” e successivamente lo ammonivano di non continuare a fare la “guerra con i compagni” pretendendo un “contributo per le famiglie dei carcerati”.
A riprova dell’aggressività degli indagati gli stessi si presentavano nuovamente presso la persona offesa minacciandola e trasformando “il contributo” in una vera e propria richiesta estorsiva di 1000 euro.
Il provvedimento si colloca nell’ambito delle numerose indagini dirette dalla DDA di Napoli nel comune di San Tammaro.
Gli indagati hanno un’estorsione da mille euro mascherandola dietro una quota di iscrizione ad un club di tifosi del Napoli per sviare sospetti tra i clienti della struttura.

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.