Capua. Occupano il suolo pubblico con tavoli, ombrelloni e piante giganti, scatta l’obbligo di chiusura di cinque giorni per tre bar del centro storico

Piazza dei Giudici - Cronaca

 

piazza dei giudiciStupore e meraviglia per i cittadini di Capua che hanno trovato stamane con le serrande abbassate, ben tre noti Bar del centro storico di Capua.
Pare che sia scattata la chiusura obbligatoria per cinque giorni lavorativi per i tre esercizi pubblici, perché sono stati trovati privi dei permessi di occupazione del suolo comunale.
Questi tre bar ormai da tempo occupavano con salotti naif, piante giganti, tavoli e sedie, il suolo pubblico prospiciente al loro esercizio commerciale.
Moltissimi, sono stati i commenti da parte dei cittadini per questa vicenda, alcuni restano ancora increduli, perché si sono visti dall’oggi al domani aprirsi davanti ai propri occhi degli spazi enormi.
Sarà questa la vera isola pedonale ? Visto che ora si può circolare liberamente senza oppressioni, potendo anche allungare lo sguardo all’orizzonte verso le meraviglie architettoniche di Capua.
Se il motivo della chiusura dei tre Bar, risulta essere proprio la mancanza dei permessi di occupazione del suolo comunale attraverso le somme previste da versare al Comune, allora diciamo in coro : “ le tasse si pagano, come facciamo tutti noi ! “

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.