Capua. "Ponte tubo" ecco l'alternativa al ponte Annibale

Piazza dei Giudici - Cronaca

Stamani è stato inaugurato il collegamento viario "Ponte Tubo" tra i Comuni di Capua e Pontelatone.
ponte tubo inaugurazione.jpgAlla cerimonia, oltre al presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, erano presenti l'ex senatore Antonio Ventre, il presidente emerito della Provincia di Caserta, Riccardo Ventre, il sindaco di Capua, Carmine Antropoli, il sindaco di Castel di Sasso, Francesco Colletta e il dirigente del Settore Viabilità, Antonino Del Prete.

La strada inaugurata oggi è lunga 1,4 km, è stata ricoperta con tappetino drenante e si compone di due viadotti di circa 500 metri realizzati con travi di cemento armato pre-compresso di 30 metri e di acciaio 'Corten' di 50 metri. Percorribile già da oggi, collega la SP Galatina con la ex 264 e costituisce l'alternativa viaria al vecchio 'Ponte Annibale'.

"Con quest'opera, completata grazie agli sforzi della Provincia – ha dichiarato il Presidente, Domenico Zinzi – risolviamo un grande problema di viabilità. Percorrendo questo collegamento si realizzeranno due benefici: sarà dimezzato il traffico proveniente da Caserta e diretto a Monte Maggiore e si ridurranno anche i chilometri di percorrenza. Quella di oggi è solo l'ultima di una lunga serie di opere completate negli ultimi cinque anni. Altre ancora sono state avviate e vedranno la luce con la prossima Amministrazione Provinciale".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.